Dell sprona i Governi europei e il settore IT a investire sulla sostenibilità

Dell sprona i Governi europei e il settore IT a investire sulla sostenibilità

Il prezzo non è tutto secondo Dell, che invita i Governi dei paesi europei e i responsabili del settore IT a puntare sulla sostenibilità ecologica e non solamente al prezzo di acquisto delle infrastrutture IT.

di pubblicata il , alle 19:01 nel canale Market
Dell
 

La sostenibilità ambientale è un tema sulla quale l'Unione Europea si sta impegnando duramente, come dimostrano azioni in vari settori, a partire da quello automobilistico per sfociare in tutti gli altri ambiti, incluso quello IT, in sempre maggiore crescita: solo in questo settore sono previsti investimenti che, secondo il Green Public Procurement pubblicato dalla Commissione Europa, arriveranno a ben 45 miliardi di euro già nel 2021. 

Sebbene già dal 2014 la Direttiva Europea sugli appalti pubblici specifici che i criteri degli appalti pubblici devono tenere conto di parametri legati non solo al prezzo ma anche alla sostenibilità, questo non sempre accade. Per oltre la metà dei contratti pubblici (il 55%, secondo la Commissione Europea) il costo rimane il parametro principale in fase di scelta. Per comprenderne i motivi Dell ha commissionato una ricerca alla società di consulenza Oxford Analytica dalla quale si evince che l'inerzia nel puntare verso soluzioni eco sostenibili è dovuta anche all'assenza di indicazioni e metodologie pratiche: praticamente, mancano delle linee guida standard. 

A questo proposito Dell ha lanciato un invito a governi e operatori, chiedendo alla Commissione Euopea di supportare lo sviluppo e la diffusione delle linee guida per la sostenibilità ambientale e agli operatori del settore IT di avviare un dialogo con le istituzioni per condividere le best practice mirate alla sostenibilità nell'intero ciclo di vita del prodotto, a partire dalla supply chain. L'invito è rivolto anche ai Governi degli stati membri, spronandoli a dare più valore alla sostenibilità anche nel settore IT. 

Con l’aumento della domanda a livello globale, saranno sempre più necessarie partnership all’interno e all'esterno del settore IT per migliorare standard e pratiche per un futuro più sostenibile" - ha affermato Aongus Hegarty, President EMEA, Commercial Business Dell EMC - "Gli appalti pubblici sono solo un esempio delle opportunità non ancora utilizzate per promuovere la sostenibilità su vasta scala, in linea con gli standard internazionali e le best practice del settore. Questo è il motivo che ci ha spinto ad essere promotori di questa iniziativa con i principali stakeholder lanciando il nostro invito ad agire”.

Non stupisce che una simile richiesta alle istituzioni arrivi proprio da Dell se si tiene conto degli investimenti fatti dalla società nell'ambito della sostenibilità, arrivando ad adottare integralmente il Codice di Condotta della Responsible Business Alliance

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jepessen13 Marzo 2019, 09:22 #1
<OT> Ho appena cominciato a vedere Mr. Robot. Dicevo che mi ricordavo di avere visto quella E di E Corp da qualche altra parte… </OT>

Fine nobile, ma in fondo stanno solo facendosi pubblicita… Fanno investimenti per la sostenibilita' e poi "Ehi, fate attenzione alla sostenibilita'!!! Putacaso, abbiamo noi la soluzione in questo caso!!!"

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^