Lenovo festeggia i suoi 35 anni: annunciata una partnership con Powercoders

Lenovo festeggia i suoi 35 anni: annunciata una partnership con Powercoders

Lenovo compie 35 anni e decide di festeggiare sostenendo Powercoders, iniziativa che mira a offrire corsi di programmazione ai rifugiati. Il progetto della ONG Internazionale ha già trovato la collaborazione di enti pubblici e di diverse aziende, tra cui la stessa Lenovo Italia che, attraverso le parole dell’AD Emanuele Baldi, si dichiara orgogliosa di poter contribuire a questa iniziativa.

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Market
Lenovo
 

Lenovo ha festeggiato i suoi 35 anni di attività e lo fa guardando al futuro, celebrando il ruolo della tecnologia come fattore abilitante dell’inclusione. È compito di una grande azienda come Lenovo, dunque, diffondere le tecnologie intelligenti e il sostegno alle persone e ai progetti che lavorano attivamente per raggiungere tali obiettivi. A tal proposito, è il progetto Powercoders a entrare nel mirino di Lenovo e a conquistare la sua attenzione.

Powercoders è la prima accademia di coding al mondo per rifugiati, realizzata in collaborazione con UNHCR Italia - Agenzia ONU per i Rifugiati. Con il sostegno di Lenovo, di Reale Foundation, Fondazione Accenture e Fondazione Specchio dei Tempi La Stampa, l’iniziativa di Powercoders prevede un nuovo ciclo di corsi di formazione per il nostro Paese e che sarà inaugurato durante i primi mesi del 2020. 

Secondo i piani della nuova partnership, Lenovo fornirà all’accademia di Powercoders dei PC notebook professionali grazie ai quali gli studenti potranno apprendere le basi della programmazione informatica e ottenere, infine, l’abilitazione all’esercizio professionale.

Lenovo sostiene Powercoders, l'accademia di coding per rifugiati

Il primo programma di Powercoders è stato avviato a Berna all’inizio del 2017 e ha coinvolto un gran numero di volontari, che si sono proposti come job coach o formatori IT, e numerose aziende provenienti dal settore tecnologico. 

Attualmente, i corsi di Powercoders si svolgono in due centri scolastici in Svizzera e nel centro italiano di Torino: partendo da una selezione di 20 studenti, ogni nuovo corso propone un coding bootcamp di 13 settimane, di cui 7 dedicate a lezioni di programmazione in diversi linguaggi, una settimana in cui gli studenti incontrano le aziende interessate alle loro competenze e 5 settimane per lo sviluppo delle competenze richieste dalle imprese. Alla fine del corso, gli studenti potranno accedere a stage aziendali dai 6 ai 12 mesi di durata.

lenovo italia powercoders

“Viviamo in un mondo in cui tutto è digitale, ma le aziende spesso faticano a trovare programmatori. D’altro canto, nelle nostre città i rifugiati trovano difficile ricostruirsi una vita dopo avere vissuto esperienze traumatiche”, ha spiegato Priya Burci, CEO di Powercoders International. Burci ha poi aggiunto: “Grazie alla generosità di Lenovo siamo oggi in grado di creare un collegamento fra la domanda di programmatori qualificati da parte delle aziende e il desiderio da parte dei rifugiati di ricostruire per sé un futuro professionale in un nuovo Paese, portando in azienda le loro competenze ma anche una nuova visione e un approccio originale”.

È intervenuto anche Emanuele Baldi, AD e Country General Manager di Lenovo Italia: “La tecnologia smart a disposizione di tutti può migliorare la vita delle persone e rendere il mondo un luogo più inclusivo e connesso. […] Progetti come Powercoders si sposano perfettamente con la vision di Lenovo, ed è con grande orgoglio che ci associamo a questa iniziativa in Italia.”

“Mi auguro che da qui a 10 anni il vantaggio di avere una forza lavoro diversificata sia talmente evidente alle aziende da non necessitare nemmeno di essere discusso. Le aziende abbracceranno progressivamente il concetto di Diversity & Inclusion fino a renderlo parte della cultura aziendale a tutti i livelli”, ha poi concluso Baldi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^