Check Point Branch Office Security, il nuovo servizio cloud per potenziare la sicurezza delle filiali aziendali

Check Point Branch Office Security, il nuovo servizio cloud per potenziare la sicurezza delle filiali aziendali

Check Point CloudGuard Connect protegge le connessioni SD-WAN al cloud. Incrementa la la sicurezza in migliaia di filiali dove lo spazio è limitato e sono assenti risorse IT locali, rendendo quindi necessaria una connessione via cloud al datacenter

di pubblicata il , alle 08:41 nel canale Security
Check Point
 

Il modello SaaS, Software-as-a-Service, si sta diffondendo in maniera capillare grazie alla semplicità con cui è possibile scalare l'architettura in relazione ai carichi di lavoro e ai costi contenuti rispetto a soluzioni tradizionali. 

In questi casi, le applicazioni solitamente girano in datacenter ai quali le filiali si connettono via cloud tramite SD-WAN (Software Defined Wide Area Networking), estendendo in questa maniera la LAN aziendale. Questo approccio porta con sé alcuni limiti dal punto di sicurezza dal momento che le sedi possono essere vulnerabili ad attacchi multi-vettoriali di quinta generazione, come WannaCry

CheckPoint ha sviluppato delle soluzione per mettere in sicurezza queste architetture: Check Point CloudGuard Connect e Check Point CloudGuard Connect Edge, che fanno parte di Check Point Branch Office Security.

Cosa fanno Check Point CloudGuard Connect?

CheckPoint CloudGuard Connect e CheckPoint CloudGuard Connect Edge sono servizi cloud che si installano con estrema semplicità sulla rete aziendale e che dirottano l'intero traffico di rete verso uno dei server gestiti da CheckPoint che lo analizzerà bloccando le eventuali minacce riscontrate. L'impatto sulle prestazioni della rete è praticamente nullo, considerato che CheckPoint dichiara una latenza inferiore ai 50 millisecondi

I vantaggi di appoggiarsi a soluzioni cloud come queste sono rappresentati dalla velocità con cui è possibile implementare le misure di sicurezza e dai bassi costi di gestione rispetto a una soluzione dedicata, che richiede anche un team IT dedicato per la sua gestione. Le stime di CheckPoint indicano un risparmio del 40% sulle OpEx (le spese operative) e del 20% sulle CapEx (quelle di capitale, relative per esempio all'acquisto di macchinari).

"Il passaggio alla SD-WAN richiede una sicurezza integrata per proteggere le imprese dalle minacce di Gen V. Le aziende si aspettano la massima sicurezza anche presso la filiale" - ha dichiarato Itai Greenberg, Vice President del Product Marketing and Management di Check Point - "Con CloudGuard Connect e CloudGuard Edge le aziende possono ora implementare la prevenzione delle minacce e l’intelligence più apprezzata di Check Point per proteggere le loro filiali dalle più recenti minacce Zero Day e Gen V”.

Le soluzioni CloudGuard Connect e CloudGuard Edge saranno disponibili a partire da ottobre.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^