Fortinet rende gratuiti i suoi corsi per aiutare le aziende a migliorare la propria cybersecurity

Fortinet rende gratuiti i suoi corsi per aiutare le aziende a migliorare la propria cybersecurity

Fortinet ha annunciato di aver reso gratuiti e disponibili liberamente i propri corsi per la formazione del personale sui tema della sicurezza nell'ambito delle reti. Un aiuto alle aziende già messe alla prova dall'emergenza

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Security
Fortinet
 

La formazione è estremamente importante, a maggior ragione quando si parla di cybersicurezza in ambito aziendale. Per venire incontro alle esigenze delle aziende e dei professionisti, che devono affrontare sfide particolarmente ardue in questo periodo, Fortinet ha messo a disposizione in forma gratuita 24 corsi avanzati di sicurezza che provengono in larga parte dal programma del Network Security Expert Institute, l'istituto di formazione che l'azienda ha fondato nel 2015.

Fortinet aiuta la formazione nella sicurezza con corsi gratuiti

L'emergenza sanitaria che sta coinvolgendo tutto il mondo dall'inizio dell'anno ha costretto molte aziende a implementare in fretta e furia le necessarie misure tecniche per consentire ai lavoratori di collegarsi ai sistemi aziendali da remoto. In molti casi queste misure sono state prese senza particolare riguardo per la sicurezza per questioni sia di tempistiche sia di mancanza di competenze specifiche.

Uno studio di ISC2 rivela che quasi i due terzi delle aziende non dispone oggi di personale sufficientemente qualificato per garantire la sicurezza della propria attività. Con l'implementazione di politiche di lavoro da remoto la superficie d'attacco che le aziende devono coprire è aumentata esponenzialmente, gravando ancora di più sulle spalle dei professionisti della sicurezza e dando così la possibilità ai cybercriminali di sfruttare le crepe lasciate nelle difese da questa espansione improvvisa. Tutto questo in una situazione in cui 5G, IoT, cloud e IA creano già ulteriore stress ai sistemi di sicurezza.

Fortinet cerca di venire incontro alle esigenze delle aziende fornendo loro dei corsi avanzati di sicurezza delle reti che coprono svariati argomenti, tra i quali le reti geografiche definite via software (SD-WAN), la sicurezza nel cloud pubblico e l'accesso sicuro alle infrastrutture e ai servizi aziendali. I corsi erano già disponibili gratuitamente ai partner di Fortinet, che ha però deciso di renderli accessibili a chiunque sia interessato.

I corsi saranno disponibili in forma gratuita fino alla fine del 2020 e sono fruibili a questo indirizzo.

"L'attuale scenario ha indotto molte aziende ad affrontare rapidi cambiamenti e nuovi rischi con il passaggio a modelli di lavoro da remoto. I team IT svolgono un lavoro costante per proteggere efficacemente le loro aziende, in ambienti molto dinamici che richiedono ampie competenze in materia di security", afferma John Maddison, EVP Products e CMO di Fortinet. "Come azienda specializzata in tecnologia incentrata sulla formazione, abbiamo messo a disposizione gratuitamente il nostro intero catalogo online di corsi di formazione avanzati, in modo che ogni professionista IT possa ampliare tempestivamente le conoscenze e le competenze on-demand in base alle proprie esigenze, perché sia poi in grado di proteggere in modo efficace la propria azienda."

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^