Milano Wireless: connettività gratuita nel capoluogo lombardo

Milano Wireless: connettività gratuita nel capoluogo lombardo

Il parco Sempione di Milano è una delle prime aree oggetto del progetto Milano WIreless: da alcune aree del capoluogo lombardo sarà possibile navigare in rete gratuitamente

di pubblicata il , alle 14:03 nel canale Software
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

58 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ziozetti11 Ottobre 2007, 14:37 #11
Brava Letizia, stai usando bene i soldi che hai portato a casa vendendo la rete in fibra con cui avevano cablato Milano... proprio brava... si si...
Motosauro11 Ottobre 2007, 14:44 #12
Originariamente inviato da: schwalbe
M'immagino le critiche "Anche se è aggratisss, ho il DIRITTO di rimanere connesso TUTTO il giorno con la MASSIMA banda..." ...

*
Originariamente inviato da: Dreadnought
Basta mettere un bel proxy e tagli fuori tutti quelli che fanno traffico a manetta.


Beh, far uscire la gente diretta sarebbe un suicidio. Sicuramente hanno un proxy, così si tengono in cache il sito di gossip e riducono la banda realmente usata ad un quarto
vinck0511 Ottobre 2007, 14:50 #13
che culo questi milanesi -.-
ziozetti11 Ottobre 2007, 14:53 #14
Particolare di non secondaria importanza: quando ci si può fidare a girare per il parco Sempione con un notebook?
Stargazer11 Ottobre 2007, 15:22 #15
Originariamente inviato da: ziozetti
Particolare di non secondaria importanza: quando ci si può fidare a girare per il parco Sempione con un notebook?
Eviendetemnte han detto che la criminalità è ormai sotto controllo... va tutto bene...
e quindi diventa di secondaria importanza

.
.
.

Bene bene prevedo delle ghiotte proposte alle prossime fiere di elettronica
Feanortg11 Ottobre 2007, 15:34 #16
Originariamente inviato da: Stargazer
Eviendetemnte han detto che la criminalità è ormai sotto controllo... va tutto bene...
e quindi diventa di secondaria importanza

Bene bene prevedo delle ghiotte proposte alle prossime fiere di elettronica


A Milano??? Sicurezza??? Ma dove? Gente che viene violentata perchè sbaglia autobus... A sempione poi se non tieni d'occhio il portafoglio te lo fregano tempo 2 secondi. Personalmente vivendo a Milano mi hanno aperto la macchina 2 volte in un mese... E parcheggiata in vie primarie, non nei vicoli. Quindi effettivamente non so quanto sia prudente...
luca2014111 Ottobre 2007, 15:58 #17

Sicurezza e wi-fi


Guarda, Feaonrtg, io a Milano ci sono nato e sono stato scippato una sola volta, da due balordi, quando avevo 11 anni. Oggi ne ho 30, al parco Sempione ci sono andato un sacco di volte e non mi è mai successo niente.

Per altro, non m'immagino fare l'aperitivo, con 100 persone intorno e qualcuno che si avvicina per rubarti il laptop... no?

Oppure sdraiato sull'erba con 10 amici e cercano di rubarti il palmare... mah.

Certo che se vai al Parco Sempione alle 23:30, quando ci sono in giro due gatti e ti metti su una panchina da solo col portatile in braccio, diciamo che potresti attirare l'attenzione di qualche malintenzionato... Cosa che non li giustifica ne li depenalizza, ma sicuramente possiamo dire che, per la sicurezza di tutti, si possono scegliere momenti più opportuni per sfoggiare il proprio apperecchio Wi-Fi per navigare in pieno parco...
jonname8411 Ottobre 2007, 16:06 #18
A Pordenone arriverà nel 2008, ma mi sembra un po' meno macchinoso rispetto a Milano, qui basta avere la CartaRegionaleServizi (con il lettore che è stato gentilmente spedito a casa GRATISSS) e ci si può collegare wireless in tutto il comune senza limiti di tempo, guardate qui _http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2072438
iome2k511 Ottobre 2007, 16:06 #19

Mi metto le scarpe, 15 minuti a piedi e verifico :-P

Cavolo non sapevo di questa cosa, ora esco di casa, e vado a navigare al parco, mi cerco il baracchino in questione e vi dico.

Ormai il parco è un luogo sicuro, come tutto il resto della città (entro certi limiti, ovvio) quindi prima di dire che se mi presento in loco con il portatile, me lo fanno al volo... vacci e vedi un po' te com'è. Io sono fiducioso e felice di poter disporre di un tale servizio, che contribuirà a rendere ancora pià sicuro tutto il parco, allontando i balordi.

K7-50011 Ottobre 2007, 16:14 #20
Milano è un porto di mare, chi passa oggi non c'è per forza domani...
Ma nelle università milanesi nulla? Che cacchio.......

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^