Il 5G arriva in Europa con Elisa: 44,90 Euro al mese e velocità fino a 600 Mbps

Il 5G arriva in Europa con Elisa: 44,90 Euro al mese e velocità fino a 600 Mbps

La prima rete commerciale europea 5G è di Elisa, operatore finlandese che offre ai propri clienti 600 Mbps, Giga illimitati a una tariffa mensile di 44,90€

di pubblicata il , alle 16:21 nel canale TLC e Mobile
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
emiliano8402 Luglio 2018, 16:58 #11
Originariamente inviato da: Wikkle
Conveniente, molto conveniente.
Poi utilissimo il 5G in effetti.



quella da 100mb costa 25 e quella da 300mb 29, considerando che e' illimitata e che la fibra non arriva ovunque… non mi sembra male rispetto a quello che offre l'italia
CapoHorn02 Luglio 2018, 17:04 #12
Originariamente inviato da: piefab
Mi piacciono i commenti della gente che la paragona con la fibra. Anche io preferirei la fibra. Ma se l'alternativa è un'adsl instabile a 7 mega con vento a favore, forse può valerne la pena se il prezzo cala un po'...


Hai detto bene...se il prezzo cala un po.
Se devo spendere oltre 500€/anno per avere una velocità maggiore, preferisco accontentarmi della 7 mega, come del resto ho sempre fatto anche io fino a poco tempo fa...

Originariamente inviato da: chaosblade
Io una cosa del genere non la utilizzerei di certo nel cellulare ma su un access point di casa.


Beh ovvio...chi è che avrebbe bisogno di 600mbps in mobilità?
Se sono in vacanza penso a divertirmi, non a consumare banda.
Se sono a casa e sono ben carrozzato, uso la sana e buona vecchia linea.
Poi se un domani faranno offerte convenienti e che vanno a fare concorrenza a openfiber, le valuterò.
giovanni6902 Luglio 2018, 18:28 #13
Sarebbe stato anche utile sapere se con questo 5G la latenza bassissima promessa è reale una volta che parliamo di un servizio commerciale per l'utente finale.
Nuke98702 Luglio 2018, 19:20 #14
So di essere antipatico ma queste notizie mi fanno girare le balle.

Il 45% delle email è spam. Quello che pubblica una persona su un social non interessa al 99.99% della popolazione mondiale. Quello che oggi Trump scrive su Twitter già da domani è storia dimenticata. Nel mondo ci saranno 20 TB di foto davanti alla torre di Pisa, 20 GB di selfie a testa più svariati altri per ogni piatto, locale, ristorante e vacanza. Di ogni concerto ed evento ci sono foto e registrazioni effettuate probabilmente dal 50% dei partecipanti.

Riuscite ad immaginare quanta immondizia digitale viene creata e salvata ogni giorno? Forse sono troppo in anticipo sul percorso ma mi pongo il problema di cosa faremo con tutta questa immondizia quando diventerà un problema. Con 600 Mbps flat su telefono non oso immaginare cosa sarebbe in grado di farci un teenager

E poi anche il problema della siurezza. Continuiamo ad elargire a cani e porci connessioni spropositate quando nemmeno le aziende più grandi del mondo riescono a difendersi da un attacco ddos. Con 44.9 euro al mese un qualsiasi prila si prende 600 Mbps che se sai cosa fare si possono amplificare fino a 70 volte... 600 x 70 = 42.000 Mbps. Per difenderti da una cosa del genere devi pagare cifre a 4 zeri ogni mese. Ma chi se ne frega no? Continuiamo a costruire senza le fondamenta
marchigiano02 Luglio 2018, 20:33 #15
sappiamo tutti che se uno scarica troppo poi viene cappato... non riesco a tradurre le condizioni di contratto ma probabilmente avranno messo dei paletti rispetto a una connessione via cavo

inoltre con una frequenza di quasi 4ghz voglio vedere chi riuscirà ad avere campo dentro casa, dovranno mettere antenne esterne
gd350turbo02 Luglio 2018, 21:03 #16
Originariamente inviato da: marchigiano
inoltre con una frequenza di quasi 4ghz voglio vedere chi riuscirà ad avere campo dentro casa, dovranno mettere antenne esterne


Io le antenne esterne le ho già...
gatsu.l02 Luglio 2018, 21:10 #17
Ora io non so il finlandese ma dall'immagine inserita nell'articolo mi pare di capire che il 5g non è a traffico illimitato ma è 20Gb mensili in Europa la flat mi pare sia il 4g che reputo molto interessante a €24,90
magari mi sbaglio...
OUTATIME03 Luglio 2018, 11:37 #18
Originariamente inviato da: Nuke987
So di essere antipatico ma queste notizie mi fanno girare le balle.

Il 45% delle email è spam. Quello che pubblica una persona su un social non interessa al 99.99% della popolazione mondiale. Quello che oggi Trump scrive su Twitter già da domani è storia dimenticata. Nel mondo ci saranno 20 TB di foto davanti alla torre di Pisa, 20 GB di selfie a testa più svariati altri per ogni piatto, locale, ristorante e vacanza. Di ogni concerto ed evento ci sono foto e registrazioni effettuate probabilmente dal 50% dei partecipanti.

Riuscite ad immaginare quanta immondizia digitale viene creata e salvata ogni giorno? Forse sono troppo in anticipo sul percorso ma mi pongo il problema di cosa faremo con tutta questa immondizia quando diventerà un problema. Con 600 Mbps flat su telefono non oso immaginare cosa sarebbe in grado di farci un teenager

E poi anche il problema della siurezza. Continuiamo ad elargire a cani e porci connessioni spropositate quando nemmeno le aziende più grandi del mondo riescono a difendersi da un attacco ddos. Con 44.9 euro al mese un qualsiasi prila si prende 600 Mbps che se sai cosa fare si possono amplificare fino a 70 volte... 600 x 70 = 42.000 Mbps. Per difenderti da una cosa del genere devi pagare cifre a 4 zeri ogni mese. Ma chi se ne frega no? Continuiamo a costruire senza le fondamenta

Non sei antipatico, sei fuori strada..
La banda non genera solo immondizia digitale, che in ogni caso ognuno deve gestire la propria, serve anche per contenuti fruibili al momento, tipo neflix: generi un flusso in bit che non vengono memorizzati, o anche semplicemente gli aggiornamenti dei sistemi e delle app.
Per quanto riguarda la sicurezza, non credo che la banda possa rappresentare un problema in più, ma se anche fosse, ognuno penserà alla propria (sicurezza).
Lain8403 Luglio 2018, 11:56 #19
Fosse sicuro al 100% traffico illimitato in 5G e disponibile in Italia ditemi dove devo firmare ! Anche a navigare temporaneamente in 4G non ho problemi.. visto dove abito ora ho a malapena una 37/14 in vDSL.
nickname8803 Luglio 2018, 12:28 #20
Originariamente inviato da: gd350turbo
600 Mbps, Giga illimitati a una tariffa mensile di 44,90€

Non mi dovete dire queste cose, ho una certa età rischio un attacco di cuore !

Qualche finlandese vuole fare cambio con me ?


Infatti non parlano del ping nei titoli MP

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^