in collaborazione con Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia

Non solo PMI: ecco la divisione Large Account di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia

Non solo PMI: ecco la divisione Large Account di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia

Dall'avvio della sua riorganizzazione nel 2017, la divisione Large Account di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia ha raccolto una serie di clienti importanti. Quattro chiacchiere con Andrea Ferrera, 35enne responsabile della divisione

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Cloud
sofware
 

Per quanto le PMI italiane e gli studi professionali rappresentino la clientela di riferimento di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia, la società ha riorganizzato nel 2017 la divisione Large Account che si occupa di affiancare le realtà aziendali di grandi dimensioni. Due anni trascorsi a stabilire le solide fondamenta della divisione, mettendo a punto prodotto e modus operandi. Alla divisione Large Account di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia si rivolgono oggi importanti clienti quali il Centro Nazionale Amministrativo del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea, Salvatore Ferragamo, ERG, Banca Mediolanum, Decathlon Italia, Prelios, solo per citarne alcuni.


Andrea Ferrera, responsabile della divisione Large Account di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia

Oggi la divisione è pronta per operare con maggiore coordinazione ed efficacia: alla guida troviamo Andrea Ferrera, 35 anni, con importanti esperienze tecnologiche e manageriali e con il quale abbiamo potuto raccogliere alcune considerazioni.

Perché una divisione Large Account?

“L’automazione e la personalizzazione del processo fiscale sono oggi un vero asset che permette alle imprese di ridurre i rischi. I trend e le esigenze del mercato dimostrano come occorra ora disporre di dati certi e di analisi immediate. Servono modelli di controllo del rischio e condivisione delle informazioni tra i dipartimenti aziendali. La nostra divisione offre soluzioni che garantiscono la corretta governance e il pieno controllo dell'automazione dei processi attivi all’interno dell’azienda e con una progettualità definita e condivisa.”

Come vi interfacciate con le aziende e come è cambiata l’organizzazione nelle grandi imprese?

“I nostri interlocutori naturali sono i CFO, i tax director e manager, i responsabili delle funzioni di Legal Affairs. Naturalmente ci interfacciamo anche con i CTO perché la digitalizzazione dei processi e delle attività non può prescindere dalle loro competenze. La grande mutazione però risiede nella natura stessa della funzione governata dai CFO. La strategia di crescita di un’impresa passa sempre di più da quella funzione e per orientarla e definirla al meglio bisogna che i processi siano automatizzati, integrati, sicuri, stabili e rispondenti. Esattamente le prerogative delle nostre soluzioni.”

Il vostro ruolo è quello di affiancare le imprese nel complesso lavoro della tax compliance?

“No, il nostro approccio e metodo è radicalmente diverso. Noi forniamo un prodotto digitale di altissima efficienza, in grado di auto-aggiornarsi aderendo all’evoluzione normativa, consulenza ongoing anche da remoto e formazione agli operatori. L’obiettivo è rendere l’azienda autonoma nell’utilizzo degli strumenti digitali e consentire alle risorse di sviluppare capacità analitiche e strategiche a supporto della crescita e sviluppo dell’azienda. Consideriamo che oggi ancora l’80% delle grandi imprese italiane utilizza Excel come strumento per la compliance e il reporting. Attraverso la digitalizzazione che Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia può garantire si ottiene una decisiva attenzione sul controllo e tracciabilità dei dati, una migliore gestione delle informazioni, un sistema di controllo dei rischi fiscali e non da ultimo uno strumento di collaborazione. Le soluzioni che offriamo si chiamano Tax Plugin, dedicata specificamente alla fiscalità italiana e CCH Integrator per quella internazionale.”

Parliamo quindi di Tax Plugin...

“Tax Plugin è una piattaforma che consente di determinare automaticamente le imposte dirette e indirette. Con Tax Plugin si riduce il lavoro manuale e il conseguente rischio di errori. I dati potranno essere acquisiti in qualsiasi momento dell’esercizio fiscale permettendo di effettuare più modelli di calcolo per qualsiasi società sia essa strutturata o meno in un impianto societario che realizza un bilancio consolidato. Tax Plugin rappresenta una perfetta soluzione per pianificare ed ottimizzare la fiscalità di un’azienda, mantenendo sempre sotto controllo il trend del carico fiscale e la determinazione del peso contabile. La soluzione viene costantemente aggiornata grazie alla competenza e all’esperienza di Wolters Kluwer, a totale garanzia di una continua e tempestiva «compliance fiscale». Tax Plugin consente di gestire l’IVA di gruppo, tutti i modelli dichiarativi IVA, il modello di comunicazione polivalente, il 770 e la certificazione unica, la gestione e la compilazione dei modelli 770, le imposte correnti, anticipate e differite, tramite le dichiarazioni Società di capitali, l’IRAP e il Consolidato Nazionale Mondiale. Tax Plugin si integra perfettamente con il sistema ERP proprietario senza la necessità di add-on e modifiche, anche relative alla gestione fiscale del patrimonio immobiliare.Un grandissimo vantaggio della soluzione di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia è l’aggiornamento automatico alle modifiche normative senza alcun intervento manuale. Questo significa poter contare su una soluzione perfettamente aggiornata in qualsiasi momento.
Le aziende devono sempre più digitalizzare i propri processi e la soluzione Tax Plugin consente proprio in risposta alla costante necessità di digitalizzazione l’estrazione dei dati per simulazioni di scenari utili alla pianificazione fiscale all’interno del Tax Compliance & Reporting. Tra le molteplici aree di azione di Tax Plugin (Fiscale, IVA, Fiscale CU e 770,) da segnalare Tax Plugin Immobiliare per il conteggio degli oneri fiscali IMU e TASI, così come per la compilazione delle dichiarazioni.”

...mentre invece a chi si rivolge CCH Integrator?

“CCH Integrator è la soluzione che la divisione Large Accounts propone alle grandi aziende operanti all’estero. Con CCH Integrator si ottiene l’ottimizzazione e l’efficienza dei costi per gestire le imposte indirette come l’IVA e il GST (Goods and Services Tax). Con la soluzione si effettua agevolmente la raccolta dati, la generazione di report accurati e la creazione di dichiarazioni automatiche online per offrire agli operatori il tempo e gli strumenti ideali per focalizzarsi su attività più strategiche. CCH Integrator aiuta a ottimizzare e semplificare la gestione delle imposte di gruppo (reportistica e trasferimento dei prezzi), delle imposte locali (dirette e indirette e transfer price), delle regolamentazioni locali (documenti GAAP e dichiarazioni finanziarie locali), delle necessità di gestione reportistica per l’acquisizione di dati e la regolamentazione fiscale. Funzionalmente CCH Integrator offre la standardizzazione dei moduli per gli adempimenti delle imposte indirette con una evidente riduzione dei costi di gestione, ideale per la gestione rischi GST/VAT. I flussi di lavoro, questionari e checklist possono essere centralizzati e inviati a livello locale e internazionale per promuovere best practices, garantire consistenza operativa e ridurre i rischi d’errore. Con CCH Integrator la gestione delle transazioni e delle analisi di dati può essere utilizzata per identificare errori da dati acquisiti da altre fonti, supportando il calcolo di GST/VAT. CCH Integrator consente l’integrazione dei dati su documenti GST/VAT e fornisce piena visibilità sulla gestione dei processi e le fonti di acquisizione dati, la modifica dei documenti di lavoro GST/VAT e le riconciliazioni, supportando il processo di revisione e fornendo linee guida per controlli interni.”

Come risponde il mercato?

“Il mercato è in grande movimento. L’area del fiscale è core per le imprese e una piattaforma diventa un vero asset aziendale in grado di gestire la storicizzazione dei dati e il versioning degli scenari di calcolo e dei documenti, rendendo sempre disponibili le diverse versioni per la comparazione o verifica. Con le nostre soluzioni si riduce e controlla il rischio fiscale. È garantita la tracciabilità e percorribilità delle elaborazioni svolte, avendo sempre disponibile la fonte dei dati e le modalità di calcolo utilizzate. I vantaggi sono enormi e l’approccio di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia è innovativo perché tecnologicamente avanzato, non invasivo, consulenziale, anche da remoto. La divisione Large Accounts è diventata una best practice internazionale nella nostra azienda multinazionale”

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

 
^