Sviluppare architetture cloud? Oracle spiega come farlo in un ciclo di webinar gratuiti

Sviluppare architetture cloud? Oracle spiega come farlo in un ciclo di webinar gratuiti

Il ciclo di webinar organizzato da Oracle relativo alla Oracle Reference Architecture è partito il 1° aprile e si concluderà il 6 maggio. Il prossimo appuntamento sarà il 22 aprile, e verrà dedicato all'implementazione di un modello di credit scoring

di pubblicata il , alle 17:41 nel canale Cloud
Oracle
 

L'8 aprile si è tenuto il secondo appuntamento del ciclo di webinar organizzati da Oracle e relativi alla Oracle Reference Architecture. Sessioni brevi (30 minuti) e molto pratiche, durante le quali esponenti dell'azienda  spiegheranno implementare le strutture e le integrazioni di prodotti e servizi necessari per creare una soluzione, suggerendo le best pratice e i metodi di delivery ideale. Il ciclo prosegue con altri due appuntamenti, previsti per il 22 aprile e il 6 maggio.

Cosa è la Oracle Reference Architecture

Quando si parla di Oracle Reference Architecture ci si riferisce alle architetture di riferimento realizzate tramite la Oracle Cloud Infrastructure (OCI), una soluzione che offre un set di servizi complementari per creare ed eseguire applicazioni e servizi in un ambiente ad elevata disponibilità. L’architettura di riferimento è rappresentata dalle best practice e dai metodi delivery ottimale in relazione alle specifiche tecnologie.

Il vantaggio di OCI è che consente ai suoi utenti di accedere a funzionalità di elaborazione ad alte prestazioni e capacità di archiviazione tramite una rete virtuale, alla quale si può accedere in modo sicuro dalla rete locale.

I prossimi appuntamenti di formazione: Credit Scoring e migrazione dei workload su Oracle Cloud

Il ciclo di webinar relativi alla Oracle Reference Architecture è iniziato il 1° aprile, con un secondo appuntamento l'8 aprile. Chi ancora non lo avesse fatto, ha tempo per iscriversi gratuitamente ai due successivi appuntamenti, previsti per il 22 aprile e il 6 maggio.

oracle cloud architecture

In particolare, il 22 aprile Corrado De Bari e Luigi Saetta approfondiranno il tema del Credit Scoring, spiegando ai partecipanti come sviluppare e mettere in produzione un modello di questo tipo che si basa su modelli predittivi di machine learning.  

Il 6 maggio, invece, si chiuderà il ciclo con Come migrare i workload on-premise VMWare e Database Oracle su Oracle Cloud Infrastructure, un seminario nel quale Riccardo MagnaniNatale Paonita e Corrado De Bari mostreranno come trasferire i principali Building block di ogni applicazione enterprise (virtual machine VMware-to-VMware e DataBase Oracle) sulla Oracle Cloud Infrastructure. 

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^