Epson annuncia le nuove stampanti EcoTank monocromatiche da ufficio

Epson annuncia le nuove stampanti EcoTank monocromatiche da ufficio

Epson ha annunciato le nuove stampanti monocromatiche da ufficio della gamma EcoTank: si tratta della ET-M1170 e della ET-M2170, che puntano a ridurre il costo per pagina e la manutenzione mantenendo elevata la velocità di stampa

di pubblicata il , alle 17:21 nel canale Device
Epson
 

Epson ha ampliato la sua gamma di stampanti monocromatiche a getto d'inchiostro EcoTank per l'ufficio con due nuovi modelli: ET-M1170 ed ET-M2170. Queste stampanti si caratterizzano per un costo di stampa per pagina basso e per la presenza della tecnologia EcoTank che permette di eliminare le cartucce e il toner, rimpiazzandoli con un serbatoio dove inserire direttamente il colore.

Epson EcoTank ET-M1170 ed ET-M2170: le stampanti monocromatiche per l'ufficio

Epson EcoTank ET-M1170 ed ET-M2170

Epson ha realizzato le EcoTank ET-M1170 ed ET-M2170 pensando alle situazioni in cui è necessario stampare un grande numero di copie velocemente ed è quindi necessario contenere i costi e rendere semplice la manutenzione.

Epson afferma che le stampanti EcoTank ET-M1170 ed ET-M2170, come le altre della gamma EcoTank, sono più durevoli, veloci ed efficienti dal punto di vista energetico, oltre a non presentare tempi di attesa per il riscaldamento. In particolare, l'uso degli inchiostri direttamente nei serbatoi costituisce un vantaggio in termini di costo e rispetto dell'ambiente rispetto alle alternative laser. I flaconi inclusi nella confezione permettono di stampare 11.000 pagine.La velocità di stampa arriva fino a 20 pagine al minuto.

Ciascuna stampante viene venduta con una garanzia di un anno o di 100.000 pagine, estendibile a 3 anni.

Maggiori informazioni sul sito ufficiale Epson.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
+Benito+20 Giugno 2019, 17:31 #1
Non capisco, chi investe in una stampante in bianco e nero? Devi averne un'altra a colori...
Uncle Scrooge20 Giugno 2019, 17:37 #2
Il costo di stampa non sarà comunque mai inferiore ad una laser di pari prezzo, idem la qualità e la velocità di stampa e il rischio di otturamento testina durante eventuali i periodi di inutilizzo.

Più inutile di uno scolapasta senza buchi.
!fazz20 Giugno 2019, 18:28 #3
Originariamente inviato da: +Benito+
Non capisco, chi investe in una stampante in bianco e nero? Devi averne un'altra a colori...


sempre se ti servono i colori, se ad esempio devi stampare ddt e documenti similari il colore è inutile e visto la mole di stampe il costo per pagina diventa rilevante

Originariamente inviato da: Uncle Scrooge
Il costo di stampa non sarà comunque mai inferiore ad una laser di pari prezzo, idem la qualità e la velocità di stampa e il rischio di otturamento testina durante eventuali i periodi di inutilizzo.

Più inutile di uno scolapasta senza buchi.


sul costo per pagina non ci giurerei, già anni fà alcune inkjet avevano un costo di stampa molto inferiore alle equivalenti laser (in particolare io avevo valutato ad ad esempio le pagewide hp vs laser a colori equivalenti ed erano stampanti a cartuccia queste non hanno neanche il costo della cartuccia) inoltre una inkjet non ha la sostituzione del tamburo che costa parecchio

sulla velocità di stampa mi dispiace contraddirti ma le inkjet sono nettamente più veloci di una laser, in particolare sulla prima pagina dove non devono aspettare il riscaldamento; avere medie di 50 pagine al minuto è fattibilissimo

per il rischio di otturamento, seriamente si sta parlando di problemi di otturamento per stampanti pensate per un utilizzo gravoso in ambito aziendale?

talmente inutili che da noi le stampanti laser sono finite direttamente in magazzino a prendere polvere (a parte una vecchia monocromatica a3 che a volte serve ancora)
thecatman20 Giugno 2019, 19:53 #4
concordo pienamente
MacNavy20 Giugno 2019, 19:58 #5
La tecnologia ecotank é fantastica, possiedo una et-2650 ed é veramente rivoluzionaria. Ben venga questa tecnologia anche sulla gamma workforce
+Benito+20 Giugno 2019, 20:52 #6
Per documenti non importanti probabilmente ci sta, stampare laser qualsiasi cosa che deve leggersi dopo 6 mesi e non temere umidità e pioggia è più o meno necessario
\_Davide_/21 Giugno 2019, 00:06 #7
Leggersi dopo 6 mesi si legge; se deve resistere alla pioggia plastifichi il foglio e resiste comunque

Ma soprattutto: esistono inchiostri compatibili di buona qualità per le ecotank?
Vespasianix21 Giugno 2019, 03:00 #8
Cioè, veramente cerchi le compatibili su un flacone a 15€ per 7000 pagine??
\_Davide_/21 Giugno 2019, 10:39 #9
Ai tempi mi sembrava costassero molto di più, tanto che alla fine avevo optato per una stampante a cartucce.
macs31121 Giugno 2019, 10:52 #10
il vantaggio delle ecotank è proprio che il prezzo per foglio è più basso di una stampante laser...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^