HPE Edgeline EL8000 Converged Edge System, per potenziare l'edge e accelerare la transizione al 5G

HPE Edgeline EL8000 Converged Edge System, per potenziare l'edge e accelerare la transizione al 5G

HPE presenta la sua soluzione per l'edge networking per accelerare il passaggio alle nuove reti 5G. Si chiama HPE Edgeline EL8000 Converged Edge System e sarà disponibile a partire dal mese di giugno.

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Edge
HPE
 

La massiccia diffusione dei dispositivi IoT rischia di mettere in crisi le attuali infrastrutture edge. Secondo le previsioni IDC, nei prossimi 6 anni ci saranno qualcosa come 150 miliardi di dispositivi connessi, una buona fetta dei quali usati per gestire dati in real time. È la tanto annunciata rivoluzione del 5G, che grazie alle latenze estremamente basse aprirà la strada a una nuova ondata di applicazioni e servizi, tutti incredibilmente affamati di dati: video analytics, intelligenza artificiale, media streaming sono solo alcuni degli esempi. 

Gestire questa mole di informazioni richiede una profonda ristrutturazione dell'infrastruttura edge che per poter garantire prestazioni adeguate deve essere virtualizzata così da poter modulare le risorse secondo le varie necessità. Non si tratta semplicemente di aggiungere nuovi macchinari: quando si parla di edge si fa riferimento anche a postazioni remote, non sempre facilmente accessibili, esposte a condizioni climatiche anche estreme. Per accelerare questa transizione HPE ha presentato i suoi nuovi HPE Edgeline EL8000 Converged Edge System.

HPE Edgeline EL8000 Converged Edge System

Basati su processori Xeon Scalable, i sistemi HPE Edgeline EL 8000 sono certificati NEBS e ASHRAE Class 3 e 4 e quindi per resistere alle condizioni più avverse, supportando temperature che raggiungono i 55°. La scelta è ricaduta sugli Xeon Scalable per la loro efficienza energetica e la capacità di gestire applicazioni a bassissima latenza ma a seconda delle necessità è possibile integrare componenti specifiche come le GPU Tesla di NVIDIA o gli FPGA di Intel e Xilinx. Tutto il sistema è gestibile da remoto grazie alla tecnologia HPE iLO 5, una funzione fondamentale considerato che sono prodotti destinati ad installazioni in zone non facilmente accessibili come piattaforme petrolifere e torri radio.

hpe-edgeline-el8000-converged-edge-system 5G


Lo scenario di utilizzo tipico è all'interno di reti 5G ma HPE Edgeline EL 8000 si rivela una soluzione ottimale anche in quelle aree che non verranno coperte in breve tempo dalle nuove reti, potenziando l'attuale struttura 4G e offrendo alcuni dei vantaggi della generazione successiva. Un esempio concreto è la partnership con Tech Mahindra: “La nostra collaborazione con HPE e l'introduzione di HPE Edgeline EL8000 Converged Edge System rappresentano una tappa significativa per promuovere una trasformazione rapida e lineare verso gli standard aperti negli ambienti edge del mercato Telco & Comms” - specifica Karthikeyan Natarajan, Global Head, Engineering, IoT & Enterprise Mobility di Tech Mahindra - “Come leader nel software e nei servizi Telco & Comms, Tech Mahindra è convinta che HPE si trovi nella posizione ideale per aiutarci a fornire user experience notevolmente migliorate, in particolare attraverso la trasformazione spesso disomogenea da 4G a 5G”. 

 


Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^