NVIDIA annuncia la nuova piattaforma EGX Edge per il supercomputing in cloud

NVIDIA annuncia la nuova piattaforma EGX Edge per il supercomputing in cloud

Da NVIDIA una nuova piattaforma cloud per permettere alle aziende di analizzare i dati in tempo reale sfruttando le capacità del GPU computing e dell'Intelligenza artificiale

di pubblicata il , alle 13:21 nel canale Edge
NVIDIA
 

NVIDIA ha annunciato nelle scorse ore la nuova EGX Edge Supercomputing Platform, una piattaforma cloud ad elevate prestazioni che permetterà alle aziende di analizzare i dati che normalmente producono dalle loro operazioni sfruttando capacità di intelligenza artificiale basandosi sul software CUDA-X di NVIDIA e su GPU server certificate.

"Siamo entrati in una nuova era, dove miliardi di sensori IoT sempre attivi saranno collegati al 5G e elaborati dall'AI. Le fondamenta richiedono una nuova classe di computer di rete altamente sicuri operati con semplicità da remoto. Abbiamo creato NVIDIA EGX Supercomputing Platform per questo mondo, dove l'elaborazione va oltre il personal e oltre il cloud per funzionare su scala planetaria" ha dichiarato Jensen Huang, fondatore e CEO di NVIDIA in occasione dell'annuncio nel contesto del Mobile World Congress di Los Angeles.

Tra le prime grandi realtà a sfruttare le potenzialità di NVIDIA EGX vi saranno Walmart, BMW, Procter&Gamble, Samsung Electronics e NTT East, ma anche le città di San Francisco e Las Vegas. Walmart in particolare ha mostrato il modo in cui sfrutta EGX di NVIDIA presso il Retail Lab di Levittown per migliorare l'esperienza di shopping nei punti vendita. Grazie all'uso della nuova piattaforma cloud, Walmart ha modo di fornire indicazioni più precise e puntuali ai commessi dei negozi, sul riordino della merce, sull'apertura delle casse e sulla gestione dei carrelli. NVIDIA ha dichiarato che tramite EGX Walmart è in grado di processare in tempo reale oltre 1,6 terabyte di dati generati ogni secondo.

AI in cloud non solo per le aziende: ci sono anche San Francisco e Las Vegas

Samsung utilizzerà invece la piattaforma come ausilio nella progettazione e produzione di semiconduttori: "Samsung è stata tra i primi ad adottare GPU computing ed intelligenza artificiale fin dall'inizio. La piattaforma EGX di NVIDIA ci aiuta ad estendere queste applicazioni di produzione e progettazione nei nostri stabilimenti" ha dichiarato Charlie Bae, Executive Vice President, Foundry Sales and Marketing per Samsung Electronics.

Interessanti sono poi le destinazioni d'impiego della nuova piattaforma cloud di NVIDIA che viene fatto dalle città di San Francisco e di Las Vegas. La prima sfrutta EGX per analizzare i flussi dei pedoni nel distretto di Union Square e fornire ai commercianti informazioni di valore che possono essere sfruttate per migliorare il coinvolgimenti dei clienti. Nella città del peccato invece EGX viene utilizzata per monitorare e analizzare il traffico veicolare e pedonale, per migliorare la sincronizzazione dei semafori e la sicurezza in generale.

La piattaforma EGX supporta svariate applicazioni, in particolare NVIDIA Metropolis e il recentemente annunciato SDK NVIDIA Aerial che permette alle telco di costruire reti 5G completamente virtualizzate ed altamente programmabili per fornire una nuova gamma di servizi.

Per accelerare il passaggio verso l'edge computing, NVIDIA ha inoltre espanso il suo programma di certificazione server per includere la nuova nomenclatura "NGC-Ready for Edge" che identifica i sistemi equipaggiati con soluzioni NVIDIA T4, Quadro RTX 8000 e V100 Tensor Core. Dell Technologies, Hewlett Packard Enterprise, Lenovo, QCT e Supermicro sono tra i primi a lavorare con NVIDIA per certificare i loro sistemi. Tra gli altri partner a supportare lato software la nuova piattaforma EGX troviamo Canonical, Cisco, Nutanix, Red Hat e VMware e in generale a collaborare all'ecosistema vi sono Microsoft, Ericsson e ancora Red Hat.

Ulteriori informazioni sul blog ufficiale di NVIDIA.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^