Attiva Evolution punta sulla Unified Communication e Collaboration per il 2021

Attiva Evolution punta sulla Unified Communication e Collaboration per il 2021

Il distributore Attiva Evolution chiude positivamente il 2020. Per il 2021 mira a rafforzare le soluzioni di Unified Communication & Collaboration e a presidiare settori per lei inediti, come data analytics e home automation

di pubblicata il , alle 15:41 nel canale Innovazione
Attiva Evolution
 

La pandemia ha scosso numerosi mercati, facendone crescere alcuni molto rapidamente e rallentando lo sviluppo di altre aree. A crescere, come facilmente intuibile, sono soprattutto le realtà attive in ambiti come la cybersecurity e la Unified Communication and Collaboration, che sono anche quelle aree in cui Attiva Evolution, la divisione di Attiva dedicata ai servizi a valore aggiunto, ha performato meglio. Lo afferma Lorenzo ZanottoBU Sales Manager di Attiva Evolution, che per il 2021 si attende una crescita del mercato: se alcune aziende si sono mosse velocemente sotto il profilo della digitalizzazione, altre hanno preferito attendere ulteriori sviluppi per capire come muoversi, ma nel 2021 non potranno stare ferme e dovranno necessariamente dare un'accelerata alla loro trasformazione digitale

Le novità di Attiva Evolution per il 2021

Lo scorso anno Attiva ha cavalcato la notevole richiesta di di soluzioni per la sicurezza e la collaborazione, investendo molto sulla formazione delle risorse interne. Anche su prodotti che non rappresenta a livello di distributore, come Microsoft Teams, la cui conoscenza è imprescindibile per chi si occupa di collaboration.

Per il 2021, Attiva Evolution intende proseguire questo approccio anche introducendo nuove soluzioni a listino, a partire da Space1, soluzione di collaborazione remota che sfrutta realtà aumentata e intelligenza artificiale per rivoluzionare il mondo dell'assistenza da remoto che ha il vantaggio di non legata a un singolo vendor di hardware e supporta visori di Microsoft, Realwear, Vuzix e ThirdEye.

Sempre sotto il profilo della collaboration, Attiva Evolution ha anche attivato una partnership con Hikvision per la distribuzione di soluzioni che rendono interattiva la sala riunioni. Ma l'azienda mira a espandersi anche verso mercati per lei nuovi, a partire da quello dei data analytics (con collaborazioni che verranno annunciate a breve) per arrivare all'home automation, un settore in velocissima crescita nel quale Attiva punta molto. Attualmente, non sono ancora stati fatti annunci ufficiali sotto questo profilo ma sono già in corso trattative con player noti del settore, a partire da Fibaro

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^