Porsche Informatik sceglie le soluzioni HPE per accelerare l’innovazione

Porsche Informatik sceglie le soluzioni HPE per accelerare l’innovazione

Hewlett Packard Enterprise (HPE) è stata scelta da Porsche Informatik per la realizzazione di un'infrastruttura digitale destinata ai 30.000 dipendenti e ai concessionari di Porsche Holding Salzburg. Tra le soluzioni proposte da Hewlett Packard troviamo HPE GreenLake e HPE Synergy.

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Innovazione
Hewlett Packard Enterprise
 

Porsche Informatik, IT service provider interno di Porsche Holding Salzburg (PHS), ha scelto i servizi di Hewlett Packard Enterprise (HPE) per implementare l’agenda di innovazione stabilita da PHS. Le soluzioni componibili proposte in modalità as-a-service da HPE hanno permesso al provider di costruire un’infrastruttura digitale destinata a 30.000 dipendenti e al network globale dei concessionari, che potranno così usufruire di un’esperienza cloud più efficiente.

Le soluzioni HPE per l’infrastruttura digitale di Porsche Informatik

Dopo aver abbracciato le nuove tecnologie automotive e le tendenze legate alla e-mobility, il team di Porsche Informatik si è potuto avvalere di risorse limitate, andando incontro a ritardi nello sviluppo nei test e, soprattutto, nella distribuzione delle applicazioni ai concessionari PHS. Questi ultimi, insieme ai numerosi dipendenti della società, richiedono nuove app e strumenti digitali che dovrebbero essere forniti da un’infrastruttura che si dimostri efficiente e, al tempo stesso, affidabile.

Porsche Informatik ha dunque selezionato gli strumenti di HPE per poter accelerare l’innovazione e lo sviluppo di app; tali strumenti coincidono con la soluzione as-a-Service HPE GreenLake e HPE Synergy

La prima è in grado di ottimizzare le operazioni attraverso la misurazione dei consumi e la gestione della capacità, velocizzando sensibilmente il deployment delle risorse richieste da ciascun workload. HPE GreenLake ha permesso a Porsche Informatik di usufruire di un ambiente cloud ibrido completamente gestito, il tutto mediante una gestione semplice e compatibile con i data center on-premises e off-premises. HPE Synergy, invece, consente a PHS di comporre e configurare nuove risorse in maniera dinamica, al fine di ridurre le tempistiche del provisioning applicativo. Questa soluzione integra il servizio HPE OneView per la gestione unificata di server, storage e del networking multi-piattaforma, gestione che viene così incorporata in un’unica, intuitiva interfaccia.

porsche informatik innovazione cloud ufficio

Come risultato dell’accordo con HPE, Porsche Informatik ha visto dei miglioramenti nelle performance delle applicazioni e nella gestione del suo data center. Ce ne parla Peter Friedwagner, Head of Infrastrutture and Common Platforms di Porsche Informatik: “Nel comparto automotive odierno, le aziende che vogliono restare competitive devono essere rapide e agili. Il tempo di sviluppo delle nuove tecnologie e il time-to-market stanno diventando sempre più brevi mentre la digitalizzazione avanza ininterrottamente. HPE fornisce a Porsche Informatik la flessibilità necessaria per consumare la potenza di calcolo del cloud ibrido sotto forma di servizio supportando un grado elevato di efficienza di automazione insieme a una sicurezza allo stato dell’arte”. 

Interviene anche Phil Davis, President of Hybrid IT di HPE: “Il settore automobilistico sta vivendo una fase di profondi mutamenti dai quali uscirà vincente chi sarà stato in grado di capire le tendenze, progettare e realizzare innovazioni capaci di creare una customer experience coinvolgente. HPE è orgogliosa di ricoprire un ruolo essenziale nell'assistere Porsche Holding Salzburg ad adottare la trasformazione a ogni livello del business, dagli strumenti forniti a dipendenti e concessionari fino al modo in cui vengono serviti i clienti. Le proposte componibili e as-a-Service di HPE forniscono a PHS una solida piattaforma per dirigere l'azienda verso successi ancora più grandi”.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^