Bitdefender mette a disposizione la propria intelligence per combattere le minacce alle aziende

Bitdefender mette a disposizione la propria intelligence per combattere le minacce alle aziende

Con il crescente numero di minacce e la frequenza degli attacchi in aumento, Bitdefender mette a disposizione servizi di intelligence alle aziende per rispondere in maniera efficace alle sfide della sicurezza informatica

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Security
Bitdefender
 

Forrester Research afferma che "il 2019 è l'anno dei servizi di sicurezza". I servizi di sicurezza infatti migliorano sempre più e sono sempre più necessari. Bitdefender si muove in questo scenario con un ampio portfolio di servizi, che include anche servizi di intelligence sulle minacce.

L'intelligence di Bitdefender per la sicurezza aziendale

Bitdefender Advanced Threat Intelligence è un servizio che mette a disposizione di società di consulenza sulla sicurezza e grandi imprese una migliore visibilità sul panorama delle minacce e consente quindi di poter meglio difendersi dalle stesse. Gli analisti della sicurezza possono accedere ai dati e al contesto delle minacce, nonché avere a disposizione informazioni sulla propria infrastruttura per fermare gli attacchi tempestivamente ed evitare che possano causare danni.

In questo contesto, il concetto di "intelligence" riguarda il poter avere a disposizione informazioni tempestive circa l'evoluzione degli attacchi, la loro origine e i loro obiettivi, nonché l'evoluzione del panorama della sicurezza in senso generale.

Avere a disposizione informazioni sulle minacce è di vitale importanza per le organizzazioni di grandi dimensioni che si trovano a fare i conti non solo con le minacce ordinarie e i rischi cui tutte le imprese sono esposti, ma anche con le minacce avanzate dette APT (Advanced Persistent Threat) che vedono attori di grandi dimensioni come rivali o addirittura Stati sovrani cercare di ottenere informazioni infiltrandosi nell'infrastruttura aziendale.

Per offrire un servizio migliore ai propri clienti ed espandere le proprie capacità, Bitdefender ha annunciato la creazione di un nuovo SOC (Security Operations Center) negli Stati Uniti che, insieme ai Bitdefender Cyberthreat Intelligence Labs, fornirà supporto ai clienti dell'azienda nel contrastare le minacce. Il nuovo SOC si avvarrà di Daniel Clayton, in precedenza funzionario dell'NSA e consulente del governo britannico.

Harish Agastya, senior vice president of enterprise solutions in Bitdefender, ha affermato che "Senza dubbio, le aziende fanno sempre più affidamento su data science e servizi di sicurezza per tenere testa all'assalto della criminalità informatica e degli attacchi. I nostri servizi Advanced Threat Intelligence consentono ai nostri clienti di sfruttare la nostra vasta rete internazionale di telemetria e un’ampia organizzazione che riunisce i migliori esperti del settore a cui altrimenti non avrebbero accesso."

L'azienda mette a disposizione ulteriori informazioni sul proprio sito.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickname8830 Aprile 2019, 11:25 #1
Nella nostra azienda usiamo da quasi un anno un AV basato sul motore di Bitdefender, con pessimi risultati.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^