Kaspersky: il 69% delle aziende italiane ha abbracciato l'IoT, nonostante i rischi

Kaspersky: il 69% delle aziende italiane ha abbracciato l'IoT, nonostante i rischi

Attraverso il suo ultimo report, Kaspersky analizza l'attuale panorama Internet of Things, rilevando dati molto rassicuranti in merito all'utilizzo dei dispositivi. Rilevati segnali di forte crescita sia a livello globale sia in Italia, crescita che rende fondamentale la protezione delle stesse applicazioni IoT.

di pubblicata il , alle 15:41 nel canale Security
KasperskyIoT
 

"With superpower comes super responsibility": è questo il titolo del più recente report di Kaspersky, da cui emergono dati molto interessanti circa l'utilizzo delle piattaforme IoT a livello globale, con un particolare focus sulla situazione italiana.

L'Internet of Things sta potenziando la tecnologia in maniera sensibile, incrementando il livello di comfort di abitazioni e città, risolvendo problemi relativi alla disponibilità di risorse e alla produzione e aumentando l'efficienza mediante l'automazione. Questi e altri benefici stimoleranno una forte crescita dell'IoT nei prossimi anni, fino a raggiungere circa 25 miliardi di connessioni entro il 2025, come previsto da Gartner.

Internet of Things: i vantaggi e i rischi per la sicurezza

Il suddetto report diffuso da Kaspersky rivela come l'uso delle piattaforme IoT aziendali stia crescendo di anno in anno, in quasi tutti i settori. La crescita più significativa è stata rilevata nei settori hospitality (dal 53% nel 2018 al 63% nel 2019), healthcare (dal 56% al 66%) e finanza (dal 60% al 68%). Sono variegati i case studies che hanno visto l'impiego delle piattaforme IoT: si parte dalle smart cities per arrivare al trasporto e alla logistica, passando per la produzione automatizzata.

La crescente fiducia nell'adozione delle soluzioni IoT non è stata contrastata dai potenziali rischi legati alla cybersecurity. Stando ai dati raccolti da Kaspersky, infatti, il 42% delle aziende che utilizza queste piattaforme ha ammesso di aver subito incidenti, talvolta anche critici, compromettendo terabyte di dati e di informazioni sensibili raccolti da sensori e dispositivi intelligenti. Diventa dunque necessario proteggere con attenzione le applicazioni IoT, garantendo la loro continuità e integrità.

internet of things iot sicurezza

Il Dr. Richard Soley, Executive Director, Industrial Internet Consortium, dichiara quanto segue: "L’IoT ha senza dubbio superato la fase di 'hype'. Con questo non intendiamo dire che sia finito l’entusiasmo. Oggi c’è la consapevolezza che alcuni processi tecnici e di business debbano essere applicati. L'Industrial Internet Consortium ha già iniziato a pubblicare i risultati dei primi test. La sfida più grande che l'industria si trova ad affrontare è la resistenza al cambiamento - o per essere precisi – ad un cambiamento più efficiente. L'Industrial IoT comporta grandi cambiamenti in ogni settore verticale ed è necessario prenderne coscienza".

"L'Internet of Things è un potente strumento di business, ma per cogliere i suoi benefici le organizzazioni devono impegnarsi a fondo. Per ottenere un’efficace implementazione, oltre a competenze specifiche, sono richiesti processi di business dedicati. Come dimostra l'indagine, anche la sicurezza informatica è una questione che deve essere presa in considerazione quando si tratta di IoT: la sicurezza delle apparecchiature, le misure di protezione tecnica e organizzativa e la privacy dei dati, così come altri fattori [...]", ha invece commentato Grigory Sizov, Head of KasperskyOS Business Unit di Kaspersky.

IoT e aziende: i suggerimenti di Kaspersky

Kaspersky coglie l'occasione offerta dal suo dettagliato report rivolgendosi ancora una volta alle aziende, a cui indirizza una serie di consigli al fine di sfruttare in maniera sicura le funzionalità e i vantaggi dell'Internet of Things. Per il colosso russo è fondamentale:

  • Valutare il livello di sicurezza di un dispositivo IoT prima della sua implementazione. Le aziende dovrebbero dirigere la propria attenzione sui dispositivi dotati di certificati di sicurezza informatica e sulle soluzioni proposte dai vendor più affidabili.
  • Condurre regolarmente audit di sicurezza e fornire al team di sicurezza informazioni aggiornate circa le potenziali minacce.
  • Stabilire una serie di procedure per ottenere informazioni sulle vulnerabilità più rilevanti e sugli aggiornamenti disponibili, con l'obiettivo di garantire risposte adeguate e tempestive a eventuali incidenti.
  • Implementare soluzioni di cybersecurity all'avanguardia, che siano in grado di analizzare il traffico di rete e rilevare e prevenire gli attacchi di rete rivolti ai dispositivi IoT.
  • Utilizzare prodotti IoT che siano sicuri by design. Il Kaspersky IoT Secure Gateway, come KasperskyOS, garantisce il comportamento sicuro del gateway stesso, così come la sicurezza dei device collegati e dell'intero sistema IoT.
È possibile leggere il report completo di Kaspersky a questo link.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^