Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Da Cisco due nuovi processori per accelerare i calcoli di IA e machine learning

Da Cisco due nuovi processori per accelerare i calcoli di IA e machine learning

I nuovi processori G200 e G202 sono basati su un'architettura unificata. Garantiscono latenze dimezzate rispetto a quelli della precedente generazione, e un'efficienza energetica raddoppiata. Adottandoli, i clienti potranno abbattere tempi e costi di sviluppo

di pubblicata il , alle 16:07 nel canale data
Ciscointelligenza artificiale
 

La famiglia di processori Cisco Silicon One si amplia con l'arrivo di due nuovi modelli, G200 e G202, sviluppati per accelerare i calcoli della applicazioni di IA e machine learning. Sono basati su un'architettura unificata e sono attualmente in fase di test da parte di alcuni clienti della multinazionale.

Arrivano i nuovi processori Cisco Silicon One per accelerare i calcoli dell'IA

Due i nuovi processori che ampliano la famiglia Cisco Silicon One. G200 è progettato per applicazioni di intelligenza artificiale/machine learning (AI/ML) basate su Ethernet. Utilizza l'architettura SerDes 2 a 5 nm, garantisce basse latenze ed è pensato in maniera specifica per le reti su larga scala.

G202 condivide le medesime caratteristiche, ma offre prestazioni dimezzate rispetto a G200. 

cisco silicon one G200

Accelerare i calcoli dell'IA con processori dedicati

La nuova gamma di processori Cisco Silicon One è dotata di funzionalità per ottimizzare le prestazioni dei carichi di lavoro relativi ad applicazioni di IA e machine learning. Sono basati su un'architettura unificata, fatto che consente ai clienti di implementare differenti soluzioni: routing, front end, back end. Secondo la multinazionale, la loro adozione consente di abbattere i tempi di sviluppo e i costi associati. Rispetto alla precedente generazione, G100, hanno una latenza dimezzata e un'efficienza energetica raddoppiata. 

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
supertigrotto31 Agosto 2023, 17:45 #1
Non li vorrà nessuno perché non sono i "Grace".....
Dai è una battuta

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^