Centro Computer e Logitech: i dispositivi per la videoconferenza

Centro Computer e Logitech: i dispositivi per la videoconferenza

Secondo Logitech, una delle priorità dei team IT sarà quella di migliorare l’esperienza di lavoro a distanza e il punto di partenza sono gli strumenti per la videoconferenza. Centro Computer è già pronta con le proprie soluzioni e i servizi business

di pubblicata il , alle 13:41 nel canale Device
Unified CommunicationCentro ComputerLogitechTeams
 

Poter discutere faccia a faccia è qualcosa di insostituibile, ma tutti hanno dovuto farci l’abitudine durante il lockdown. Anche ora che le misure di sicurezza sono state in qualche maniera ammorbidite, la videoconferenza rimarrà uno degli strumenti principali di comunicazione con colleghi e clienti. In parte perché non è stata decretata la fine dell’emergenza e di conseguenza i viaggi di lavoro, così come la presenza in ufficio, sono tuttora limitati al minimo indispensabile. Ma anche col ritorno alla piena normalità, la videoconferenza rimarrà uno strumento indispensabile.

Videoconferenza: è ora di farla bene

Oggettivamente, nella maggior parte dei casi le videoconferenze sono state soluzioni adottate in fretta e furia. Inevitabile, considerata la rapidità con cui ci si è dovuti adeguare. Spesso la scelta della piattaforma da usare è fatta dagli utenti stessi, senza una consultazione col reparto IT, così come gli strumenti in dotazione ai lavoratori, che nella maggior parte dei casi si sono limitati ai microfoni e altoparlanti integrati nel notebook, o hanno dovuto provvedere personalmente all'acquisto di cuffie con microfono, fondamentali per migliorare l’esperienza.
Ora è arrivato però il momento per l’IT di iniziare ad affrontare seriamente il problema, considerando gli strumenti per videoconferenza come parte fondamentale della dotazione di ogni dipendente. Mettendo in piedi procedure che garantiscano la sicurezza e che assicurino la migliore esperienza audio e video, ma anche dotando il personale di hardware adeguato come webcam HD di buona qualità ed headset leggeri e capaci di garantire l’accessibilità delle conversazioni.

soluzioni_UC

Il supporto di partner come Centro Computer, società di consulenza specializzata in prodotti, servizi e soluzioni IT per le aziende attiva dal 1984, rappresenta un vantaggio non trascurabile: Centro Computer ha maturato molta esperienza nel settore della Unified Communications e può vantare una grande competenza nell'integrazione dei prodotti Logitech con software Microsoft Teams o altri. Potrà aiutare i suoi clienti nella scelta dell’hardware più adatto alle esigenze dell’azienda, supportandola anche nella configurazione, nell'installazione e nell'implementazione di un evoluto sistema di Unified Communications, capace di riunire in un solo hub tutti i flussi di comunicazione come instant messaging, videoconferenze, audioconferenze, e-mail e via dicendo. Un approccio che permette di ridurre i costi legati a viaggi e spostamenti garantendo anche la sicurezza del personale. Centro Computer ha stretto una partnership con Logitech e con Microsoft, ed ha le competenze per supportare i clienti nell'implementazione di una soluzione integrata che sfrutta l’hardware della prima e i servizi della seconda. Integrazioni che sono accessibili anche con la formula del noleggio operativo, senza quindi dover mettere in conto spese iniziali per l’acquisto dell’hardware e del software, includendo gli investimenti nei costi operativi invece che in quelli di capitale. Centro Computer sta investendo molto in queste soluzioni, tanto che da luglio ha creato una divisione dedicata, la Fleet Management Business Unit, che offre una grande flessibilità e integra tutti i servizi di supporto che il cliente desidera avere nell'arco della durata del contratto come costo operativo con un canone mensile/annuale.

I kit di Logitech per la videoconferenza

 

kitpersonalelogitech

 

Logitech è attiva da anni nel settore della comunicazione e propone a listino alcune soluzioni dedicate a migliorare l’esperienza delle videoconferenze, alcune delle quali pensate per il mondo business. Il kit personale di collaborazione video pro, per esempio, è dedicato agli smart worker: include la cuffia con microfono Zone Wireless e la webcam ad alta definizione Logitech Brio.
Le cuffie Zone Wireless si connettono in modalità wireless tramite Bluetooth, sono dotate della funzionalità di rimozione del rumore di fondo per garantire un audio di ottima qualità. I comandi presenti sui padiglioni consentono di iniziare/terminare le chiamate, di regolare il volume oppure possono essere usati anche per gestire la riproduzione della musica durante i momenti di relax.
I responsabili IT saranno poi felici di sapere che sono certificate per funzionare con le principali soluzioni di comunicazione e videoconferenza: Teams, Zoom, Google Meet e Google Voice.

La webcam Logitech Brio inclusa nel kit è invece un modello con risoluzione 4K che offre alcune funzionalità molto interessanti come lo zoom digitale 5X e, soprattutto, il supporto HDR. Grazie a questo la webcam sarà sempre in grado di mostrare immagini di ottima qualità anche in condizioni di illuminazione non ottimali. Come le cuffie, è certificata con le principali app di videoconferenza.

Non solo smart working: la sala conferenza dell’azienda

 

Meetup

 

Lavorare in modalità agile non significa non mettere piede in ufficio per mesi. Certo, si andrà meno spesso e con modalità diverse, anche per evitare gli affollamenti, ma gli edifici delle aziende non si svuoteranno del tutto e le sale riunioni saranno sempre più importanti, dato che si viaggerà molto meno. Logitech ha nel suo listino soluzioni adatte anche a queste esigenze. Meetup, per esempio, è una videocamera 4K grandangolare pensata per le sale di piccole dimensioni: include tutto il necessario, incluso un array di microfoni capaci di intercettare al meglio le voci di ogni partecipante presente in sala grazie alla tecnologia RightSense, che ottimizza la voce umana e migliora la chiarezza delle conversazioni, oltre a zoomare l’inquadratura sulla persona che sta parlando.

rally-system-b2b

Per le stanze di grandi dimensioni Logitech propone Rally, un sistema più complesso che include una videocamera 4K PZT (Pan, Tilt, Zoom) che si sposta per seguire chi sta parlando in quel momento. L’audio è affidato a due microfoni che andranno disposti in zone strategiche della stanza, così da garantire la copertura a tutti i presenti. Nel caso di stanze molto grandi è comunque possibile aggiungere ulteriori microfoni. Anche in questo caso è supportata la tecnologia RightSense, così come l’HDR, che offre immagini migliori quando l’illuminazione non è ottimale. Le soluzioni per le sale conferenza sono certificate per funzionare con i principali software di videoconferenza, fra cui Microsoft Teams.

I prodotti di Logitech sono integrabili nella proposta Unified Communications di Centro Computer, basata su Microsoft Teams. Ulteriori informazioni sono disponibili a questo indirizzo.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^