Halo, la piattaforma IoT di Checkpoint Systems

Halo, la piattaforma IoT di Checkpoint Systems

Chechpoint System ha presentato Halo, una nuova piattaforma IoT basata su algoritmi di intelligenza artificiale e machine learning dedicata ai mondo dei retailer.

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Device
Checkpoint SystemsIoT
 

La nuova piattaforma per l'IoT di Checkpoint Systems si chiama Halo, proprio come la fortunata serie di giochi di Microsoft, ed è mirata a ridurre i furti e ottimizzare il flusso di lavoro del retailer, sia all'interno dei punti vendita sia nei magazzini e lungo tutta la supply chain. Dal punto di vista hardware si concretizza in una serie di sensori RFID che permettono di tracciare con semplicità i vari prodotti. A fare la differenza ci pensa il software, che sfrutterà algoritmi di intelligenza artificiale per semplificare il tracciamento degli stock, la gestione del magazzino e minimizzando le perdite. 

Checkpoint Systems Halo

Halo è una piattaforma cloud che si appoggia ad Azure di Microsoft. Il sistema è dotato di differenti moduli, ciascuno dedicato a una particolare area dello store: attualmente sono disponibili moduli per il negozio vero e proprio, per la gestione del magazzino, il controllo della supply chain e per l'omnicanalità. I dati dei sensori verranno analizzati da Halo che fornisce operazioni tempestive e può segnalare quando è necessario rifornire il magazzino, semplificare la gestione dell'inventario, ridurre le perdite dovute a furti e ottimizzare tutti i processi che si svolgono dietro le quinte di un retail. 

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito ufficiale

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
inited27 Marzo 2019, 10:36 #1
Mii-fa-sol-fa-la-sol-fa-miiiiiii, si-do-ree-do-la-do-siiiiiii...

Scusate, non ho resistito. (In Mi minore, btw)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^