Lenovo Tech World: 5G ed edge al centro del business

Lenovo Tech World: 5G ed edge al centro del business

Durante il Tech Lenovo ha illustrato la sua strategia, che ruota attorno al 5G, all'edge e ai servizi connessi. E ha annunciato due partnership: la prima con SAP, la seconda con DreamWorks

di pubblicata il , alle 11:31 nel canale Edge
Lenovo5GEdge
 

Durante il Tech World 2020, manifestazione di Lenovo che si è tenuta in maniera virtuale, La multinazionale ha delineato la sua strategia digitale per il mondo business. Strategia che fa leva sulle soluzioni dell'azienda, in grado di coprire tutto lo spettro delle necessità di aziende, dal mondo dello smart manufacturing a quello del retail, passando per trasporti, energia, sanità, educazione e agricoltura. La parola d'ordine è "smarter technology for all", tecnologia più intelligente per tutti. 

LEnovo smarter

Le partnership di Lenovo con SAP e DreamWorks

Lenovo ha colto l'occasione del Tech World per annunciare le novità in ambito partnership. La prima è il rafforzamento della collaborazione con SAP, che porterà on-premise la SAP HANA Enterprise Cloud, appoggiandosi alla Lenovo TruScale Infrastructure Services e ai server Lenovo ThinkSystem e ThinkAgile. SAP HANA Enterprise Cloud permetterà ai clienti di eseguire i software SAP all'interno del loro data center, potendo contare su latenze inferiori e tenendo in casa i dati più sensibili, tenendo lo stesso modello di utilizzo del cloud. 

Lenovo Neptune

Nell'ambito della collaborazione con Dreamworks - lo studio che ha portato sul grande schermo film di animazione come Shrek, Kung Fu Panda e Baby Boss - Lenovo ha progettato e installato il nuovo supercomputer, raffreddato a liquido con la soluzione Lenovo Neptune, che ha permesso di ridurre di un terzo il consumo energetico. Da notare il fatto che il sistema è stato installato durante la pandemia, fatto che ha dimostrato la capacità di Lenovo di gestire in maniera efficace la supply chain. "Il data center è il cuore del nostro ambiente [lavorativo]" - ha commentato Jeff Wike, Chief Technology Officer di DreamWorks Animation - "Ha il compito di supportare tutte le nostre ambizioni creative e operative. Ci sforziamo di usare la tecnologia per ottimizzare una delle nostre risorse di maggior valore, i nostri artisti. Possiamo automatizzare una serie di operazioni così che i nostri ingegneri possano concentrarsi su quelle strategie che consentono agli artisti di focalizzarsi sul lato artistico". 

L'edge al centro della strategia di Lenovo

Lenovo ha introdotto un concetto importante durante il Tech World, quello di SIoT, che rappresenta la fusione di hardware (l'IoT, per l'appunto), software e servizi. Sono proprio questi ultimi il tassello principale di tutta la strategia e della visione di Lenovo per il futuro. Sensori e dispositivi intelligenti servono a poco se dietro non si crea un mondo di servizi, e l'esempio principale è rappresentato dal 5G. Reti di nuova generazione, più veloci e con meno latenza, ma la rivoluzione del 5G non arriva dai (soli) passi avanti sotto il profilo tecnologico: sono i servizi costruiti attorno che danno il valore aggiunto. E per far sì che questi servizi siano efficienti e distribuiti, è necessario investire nell'Edge, per gestire localmente i dati lì dove serve.

EedgeAI

Lenovo propone soluzioni end to end per l'edge, a partire dall'hardware (computer, IoT) per arrivare all'infrastruttura, la Lenovo Edge Computing Platform, per arrivare all'Edge AI, per portare l'intelligenza artificiale sulla parte periferica della rete. Un esempio concreto? Un robot che applica la vernice su dei prodotti, controllato proprio dall'intelligenza artificiale, che gli consente di usare la giusta quantità di vernice a seconda delle condizioni di contorno per arrivare a un lavoro praticamente perfetto, che si migliora col tempo. Grazie al machine learning, col tempo il robot impara a riconoscere un numero sempre maggiore di piccoli difetti, migliorando la sua precisione. Precisione che può essere ottenuta solo elaborando le informazioni relativa all'IA in locale, sull'edge per l'appunto.  

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^