Buono mobilità: il 3 novembre parte il clic day

Buono mobilità: il 3 novembre parte il clic day

Parte oggi il clic day per il buono mobilità, il contributo fino a 500 euro per l'acquisto di biciclette (anche elettriche) monopattini elettrici e altri strumenti di micro mobilità individuale. Il fondo ammonta a 215 milioni di euro

di pubblicata il , alle 11:03 nel canale Innovazione
SPID
 
304 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Zappz03 Novembre 2020, 11:34 #11
Io sono 3 giorni che sto provando a richiedere la fattura dal sito di decathlon, ma risulta impossibile da ottenere...
Svelgen03 Novembre 2020, 11:35 #12
Originariamente inviato da: Zappz
Io sono 3 giorni che sto provando a richiedere la fattura dal sito di decathlon, ma risulta impossibile da ottenere...


Senza quella, sei fregato.
Comunque se non ho letto male, basta la prova di acquisto che può anche essere lo scontrino.
batou8303 Novembre 2020, 11:36 #13
Un bonus veramente importante e decisivo per l'economia e la salute degli italiani...

Prima o poi si tornerà a votare...
Zappz03 Novembre 2020, 11:39 #14
Originariamente inviato da: Svelgen
Senza quella, sei fregato.
Comunque se non ho letto male, basta la prova di acquisto che può anche essere lo scontrino.


Avevo acquistato la bici direttamente online non ho lo scontrino, al massimo ho la mail dell'ordine... Cmq veramente scandaloso il servizio decathlon, per fortuna che ormai si trova di tutto su Amazon.
Zappz03 Novembre 2020, 11:40 #15
Originariamente inviato da: batou83
Un bonus veramente importante e decisivo per l'economia e la salute degli italiani...

Prima o poi si tornerà a votare...


Beh dai, hanno fatto anche i banchi a rotelle quasi in tempo per la chiusura delle scuole...
randorama03 Novembre 2020, 11:42 #16
quando arrivi al dunque, va in crash l'autorizzazione con lo spid.
e, a prescindere dalla "carità", potevano usare sti soldi per comprare autobus nuovo o contratti a lungo termine per quelli turistici (e dare uno stipendio ai conducenti, risparmiando sulla cassa integrazione).
manica di cialtroni.
roccia123403 Novembre 2020, 11:44 #17
Se tutti quei 440000 e passa hanno richiesto 500€... Il plafond è già terminato, o quasi.
thx03 Novembre 2020, 11:46 #18
Originariamente inviato da: pabloski
Non capisco lo stupore di molti. Ma la questione verte su 3 punti:


1. bonus biciclette e monopattini, nell'era dei lockdown...solo io lo ritengo assurdo?

2. tutto questo qualcuno lo paga e sono i contribuenti italiani, che verranno sottoposti a prelievi forzosi ed altre schifezze...esattamente quello che certi poteri volevano, ovvero mettere le mani sul risparmio privato degli italiani

3. sono aiuti di Stato a certe aziende, perchè si procede tramite convezioni statali, per cui solo le aziende X e Y possono erogare certi servizi e vendere certi beni...leggevo del bonus pc+internet e sostanzialmente si riduce ad un grossissimo favore alle telco ben note e il pc viene dato in comodato d'uso e non si tratta di un acquisto...quindi una gigantesca rapina di Stato, coi soldi delle nostre tasse che finiscono nelle fauci degli oligarchi che controllano queste aziende


Io sono con te...assurdo veramente
E' proprio un governo di incompetenti, c'e' gente che ha veramente bisogno di aiuto (vedasi le piazze) e questi mi vengono a proporre bonus assurdi
Non ho parole
Svelgen03 Novembre 2020, 11:49 #19
Originariamente inviato da: randorama
quando arrivi al dunque, va in crash l'autorizzazione con lo spid.
e, a prescindere dalla "carità", potevano usare sti soldi per comprare autobus nuovo o contratti a lungo termine per quelli turistici (e dare uno stipendio ai conducenti, risparmiando sulla cassa integrazione).
manica di cialtroni.


Ma per dirlo ci sei già arrivato per dirlo??
Perché quando sarà il tuo turno, lo spid del turno precedente è stato liberato e quello del turno successivo risulterà "in attesa".
jepessen03 Novembre 2020, 11:49 #20
Originariamente inviato da: batou83
Un bonus veramente importante e decisivo per l'economia e la salute degli italiani...

Prima o poi si tornerà a votare...


Ci sono altri bonus oltre a questo, mica e' l'unico che fa il governo. Il fatto che non sia importante per te non significa che non lo sia per altri. Un sacco di gente va abitualmente in bicicletta e sta cominciando ad utilizzare il monopattino non solo per cazzeggio ma anche per tratte casa lavoro, per dire. Ma siccome tu non lo usi allora e' un bonus da dimenticare e deve portare al voto...

Originariamente inviato da: pabloski
Non capisco lo stupore di molti. Ma la questione verte su 3 punti:


1. bonus biciclette e monopattini, nell'era dei lockdown...solo io lo ritengo assurdo?

2. tutto questo qualcuno lo paga e sono i contribuenti italiani, che verranno sottoposti a prelievi forzosi ed altre schifezze...esattamente quello che certi poteri volevano, ovvero mettere le mani sul risparmio privato degli italiani

3. sono aiuti di Stato a certe aziende, perchè si procede tramite convezioni statali, per cui solo le aziende X e Y possono erogare certi servizi e vendere certi beni...leggevo del bonus pc+internet e sostanzialmente si riduce ad un grossissimo favore alle telco ben note e il pc viene dato in comodato d'uso e non si tratta di un acquisto...quindi una gigantesca rapina di Stato, coi soldi delle nostre tasse che finiscono nelle fauci degli oligarchi che controllano queste aziende


1. L'idea del bonus non e' dipendente dal lockdown. E' stata inserita nel decreto per cercare di aiutare aziende in difficolta', che non sono soltanto i ristoratori checche' ne dicano i giornali. Se serve a snellire il traffico, a far muovere la gente in bicicletta, creando meno ingorghi ed assembramenti, perche' no?

2. Le tasse ci sono sempre state, non sono nate con il decreto bicicletta. Se per te invece evadere le tasse e' bello fatti tuoi. Che dobbiamo avere dei servizi pubblici decenti dato che non ne paghiamo poche di tasse e' sacrosanto; che le tasse siano un furto dello stato decisamente meno. Ma forse il senso civico vale solamente quando ti danno le cose, non quando te le chiedono.

3. I bonus sono settoriali. Cosi' come col bonus rottamazione non puoi acquistare un tavolo da picnic, col bonus bicicletta non aiuti le aziende che vendono tavoli da biliardo. Dove sarebbe sto magna magna?

Originariamente inviato da: sbeng
Concordo, un bonus da "morti di fame". Rimborso per l'acquisto di una bicicletta o un monopattino, usati soprattutto per cazzeggio, quando avrebbero potuto migliorare le infrastrutture tecnologiche e stradali che fanno pena.


Perche' da morti di fame? Il bonus e' pensato soprattutto per le biciclette elettriche che non costano poco, mica per mountain bike da 100 euro di Decathlon. E poi se tu li vedi utilizzare per cazzeggio non significa che sia sempre cosi'. Un sacco di gente li utilizza per muoversi al posto del motorino per andare a lavoro ad esempio, o a scuola, facendo prima e con meno fatica di andare a piedi, e senza aumentare il traffico o creare assembramenti nei mezzi pubblici. Ma ovviamente se non va bene a te perche' non ci vedi un'utilita' allora non va bene a nessuno...


Ahhhh.. che bello criticare sempre, gli italiano sono veramente il popolo di chi si sente sempre esperto di tutto....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^