Decreto agosto: sconti per chi paga con strumenti tracciabili

Decreto agosto: sconti per chi paga con strumenti tracciabili

Per contrastare l'evasione fiscale e promuovere sistemi di pagamento tracciabili, il governo ha approvato il piano cashless, tramite il quale verranno rimborsati parte degli acquisti effettuati tramite carte e dispositivi mobile

di pubblicata il , alle 19:01 nel canale Innovazione
Scontrino Elettronico
 
130 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MiKeLezZ28 Agosto 2020, 21:24 #11
Quindi se vado al negozio Rolex e mi compro un Sub da 12k mi danno anche indietro i soldi? E quanti?
Che governo di geni!
qboy28 Agosto 2020, 21:29 #12
Originariamente inviato da: RuBino25
Basterebbe abbassare la tassazione e aumentare un po' gli stipendi.. altrimenti si scarica comunque tutto sulle partite Iva e non cambierebbe proprio nulla..


insomma come dire che la soluzione al cambiamento climatico e inquinare un poco di meno e vivere meglio. considerazioni talmente banali che penso tu abbia 10 anni e vivi nel mondo dei sogni.

Secondo te io da imprenditore se mi abbassano le tasse , ti pago a te di più o mi cambio il panamera? forse un premio te le rifilo ma giusto qualche centinaio di € non di più.
WOPR@Norad28 Agosto 2020, 21:33 #13
Originariamente inviato da: elbolo
L esercente a fronte del pagamento cash ti fa lo sconto, risolto il problema e tutti felici...


Non basta. Mi deve fare uno sconto che sia una buona percentuale delle tasse che pagherebbe sull'incasso. Se non ti fa lo scontrino, come minimo, si fotte iva e irpef. Non è che non mi fai lo scontrino e poi mi fai pagare il caffè 1 euro invece di 1,10.
the_joe28 Agosto 2020, 21:53 #14
Originariamente inviato da: WOPR@Norad
Non basta. Mi deve fare uno sconto che sia una buona percentuale delle tasse che pagherebbe sull'incasso. Se non ti fa lo scontrino, come minimo, si fotte iva e irpef. Non è che non mi fai lo scontrino e poi mi fai pagare il caffè 1 euro invece di 1,10.


Scusa ragionié, quante credi che siano le tasse su un caffè da 1.10€?

A parte questo se ci pensa lo stato a dare indietro i soldi al cliente ok, se deve fare lo sconto il negoziante e poi chiedere il rimborso un po' meno...
canislupus28 Agosto 2020, 22:07 #15
Originariamente inviato da: WOPR@Norad
Non basta. Mi deve fare uno sconto che sia una buona percentuale delle tasse che pagherebbe sull'incasso. Se non ti fa lo scontrino, come minimo, si fotte iva e irpef. Non è che non mi fai lo scontrino e poi mi fai pagare il caffè 1 euro invece di 1,10.


Esatto… questo è un problema che molti dimenticano…
Quando non viene emesso lo scontrino (oltre che si paga ugualmente il prezzo pieno), si evade sia l'IVA (che peraltro NOI paghiamo e l'esercente dovrebbe girare allo stato) e si evadono ANCHE le tasse.
In pratica il negoziante non paga le tasse sul suo fatturato (dichiarando di meno) e al contempo si RUBA (esatto, RUBA) anche quell'IVA che invece noi abbiamo pagato su quel prodotto.
Se un idraulico vi dicesse… sono 60 euro… vorrebbe dire che SENZA ricevuta dovrebbero diventare 46,80 (60 - IVA) ... e non 73,20 (60 + IVA)...
perchè questo significa che di fatto lui aveva già messo da conto di prendersi anche quella.
Io da consumatore pago SEMPRE il prezzo finale, non pago un prezzo scorporato… pertanto non esistono mai i discorsi di IVA o non IVA…
Quando andate in un qualsiasi negozio, vi viene mostrato il prezzo pieno e sotto eventualmente il netto+iva… non è che vi dicono… guardi questo televisore costa 500+IVA... sarebbe un nonsenso dato che la maggior parte dei consumatori non sono professionisti e qualora abbiano bisogno di recuperare l'IVA, richiedono apposita fattura alla cassa.
Sul fatto delle commissioni…
Io ancora non capisco perchè le varie associazioni di categoria non instaurino un dialogo con le banche al fine di spuntare condizioni generali.
Del tipo che la ConfCommercio va da Unicredit e gli dice: "Ho 100.000 iscritti. Posso garantiti questo livello di transazioni, quanto mi metti come commissione?"
canislupus28 Agosto 2020, 22:09 #16
Originariamente inviato da: the_joe
Scusa ragionié, quante credi che siano le tasse su un caffè da 1.10€?

A parte questo se ci pensa lo stato a dare indietro i soldi al cliente ok, se deve fare lo sconto il negoziante e poi chiedere il rimborso un po' meno...


Se te lo danno come credito d'imposta, possono anche farlo in automatico…
Quando vai a pagare le tasse, scalano gli sconti che hai fatto per i pagamenti tracciati.
Il cliente se vede immediatamente il risparmio è molto più incentivato rispetto ad aspettare 1 anno per avere il rimborso.
ZannaMax28 Agosto 2020, 22:21 #17
Originariamente inviato da: Marko#88
Non sono appena aumentati di circa 100 euro gli stipendi? Non che chi era povero diventerà ricco ma è meglio di niente.




Ma che diamine . Il bonus si sostituisce a quello renzi. Quindi si parla di 20 euro in più su stipendi bassi. Salutoni.
leoben28 Agosto 2020, 22:22 #18
Originariamente inviato da: canislupus
Se un idraulico vi dicesse… sono 60 euro… vorrebbe dire che SENZA ricevuta dovrebbero diventare 46,80 (60 - IVA) ... e non 73,20 (60 + IVA)...


Sei troppo buono con l'idraulico! Perché se non ti fa la ricevuta, quei 46€ se li mette tutti in tasca. Se invece fa la fattura per 60, ci deve pagare l'Iva (che paghi tu) più tutte le tasse sul reddito. Quindi a quei 46€ senza ricevuta dovrebbe scontarti almeno un altro 15% (per quel 30% che non pagherà di tasse).
Mparlav28 Agosto 2020, 22:26 #19
Originariamente inviato da: ghiltanas
Che percentuale restituirà? E con quale modalità?


Il decreto stabilisce solo l'ammontare del fondo e la data a partire dalla quale inizieranno i rimborsi (probabile una parte dell'iva dal 2021).
Le modalità ed il tetto di ogni spesa saranno stabiliti dal decreto attuativo del MEF.
Vincent1728 Agosto 2020, 22:27 #20
Originariamente inviato da: Marko#88
Non sono appena aumentati di circa 100 euro gli stipendi? Non che chi era povero diventerà ricco ma è meglio di niente.


Per la stragrande maggioranza dei dipendenti sono stati 20€ di aumento... altro che 100.
100 euro in più li prendono solo quelli che hanno un reddito tra 26k e 28k che prima non prendevano i famosi 80e "di Renzi" ma che ora ricadono nella fascia "massima"
Da 28k a 40K andranno a scalare con una formula ad hoc.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^