Fattura elettronica: i software gratis per inviare e ricevere

Fattura elettronica: i software gratis per inviare e ricevere

La fattura elettronica richiede software specifici per gestire il processo di creazione, invio e ricezione. Abbiamo scelto alcuni degli strumenti gratuiti disponibili sul mercato

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Innovazione
Fattura Elettronica
 

L'emissione della fattura elettronica richiede software specifici in grado di creare i file come indicato dalla normativa e di inviarli poi all'Agenzia delle Entrate. Oltre alle numerose proposte a pagamento è possibile affidarsi anche a software gratis per la fattura elettronica. Ne abbiamo scelti alcuni che vi presentiamo qui.

Specifichiamo che i software elencati sono spesso meno accessoriati rispetto alle alternative a pagamento e/o non offrono la stessa integrazione con i software gestionali già in uso in azienda, ma possono essere un valido strumento per affrontare il passaggio alla fatturazione elettronica senza spese.

Cloud Finance Fattura Elettronica

Cloud Finance offre gratuitamente il suo strumento per la gestione delle fatture elettroniche. Il software è completamente gratuito per un numero illimitato di fatture e senza limiti di tempo. È previsto il pagamento nel caso in cui si vogliano sfruttare le API per il collegamento con uno strumento esterno.

Il software permette di creare, inviare, ricevere e gestire le e-fatture. Il software comunica direttamente con l'Agenzia delle Entrate tramite SdI (Sistema di Interscambio) e gestisce autonomamente tutti i passaggi necessari. La fattura viene analizzata prima dell'invio così da verificare l'assenza di eventuali errori e anomalie. È presente una modalità multi-utente, ad esempio per condividere i dati con il proprio commercialista.

Cloud Finance

Uno degli aspetti interessanti di Cloud Finance è quello del gestionale integrato che permette di effettuare analisi sulle fatture, come un resoconto di entrate e uscite, nonché gestire la rubrica di clienti e fornitori. Si tratta di uno strumento di base, ma sufficiente per le piccole o micro imprese. Il software permette di importare ed esportare dati anche in massa, così da poter poi gestire le fatture tramite strumenti esterni (come altri gestionali).

Cloud Finance afferma di fornire il servizio gratuitamente sia perché crede nel fatto che la fattura elettronica sia uno strumento che rappresenta un'opportunità, sia perché il modello di business evolverà verso un modello con moduli aggiuntivi a pagamento.

Il software per la gestione delle fatture elettroniche è disponibile sul sito dell'azienda sviluppatrice.

SDiPEC: software per la fatturazione elettronica per Windows

SDiPEC

SDiPEC è un programma per Windows nato dall'esigenza interna all'azienda sviluppatrice di un software gratis per la fatturazione elettronica. Il passo successivo è stato quello di svilupparlo e di renderlo disponibile al pubblico gratuitamente, senza limiti di fatture né di tempo.

SDiPEC, attualmente in beta, permette di gestire le fatture elettroniche utilizzando la PEC. Invio e ricezione delle fatture vengono infatti gestiti tramite PEC e non tramite le altre modalità possibili di comunicazione con il SdI. Si tratta di una modalità prevista dalla normativa e alternativa a quella della comunicazione con il Centro di Interscambio tramite intermediari.

SDiPEC permette di creare le e-fatture, inviarle e riceverle (tramite PEC), gestire la rubrica di clienti e fornitori, gestire il catalogo dei prodotti, condividere le fatture con i commercialisti ed effettuare importazione ed esportazione delle fatture elettroniche.

SDiPEC non offre un gestionale integrato ed è quindi da intendersi solamente come uno strumento di gestione "strumentale" delle fatture, senza alcuna funzionalità di analisi. Il software è comunque in fase di sviluppo ed è possibile che l'azienda sviluppatrice aggiunga in futuro funzionalità più avanzate.

SDiPEC è disponibile sul sito ufficiale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
fbrbartoli06 Luglio 2019, 20:59 #1
Il "software" gratuito per le fatture elettroniche e a cui tutti sono già iscritti senza magari neanche saperlo, è il portale dell'agenzia delle entrate dove tutte le partite Iva devono comunque registrarsi. Si possono creare fatture elettroniche progressive, visualizzare quelle ricevute e l'archiviazione è automatica. Si può anche caricare il logo dell'impresa da visualizzare sulla copia pdf, generata automaticamente.
Jammed_Death08 Luglio 2019, 10:11 #2
Originariamente inviato da: fbrbartoli
Il "software" gratuito per le fatture elettroniche e a cui tutti sono già iscritti senza magari neanche saperlo, è il portale dell'agenzia delle entrate dove tutte le partite Iva devono comunque registrarsi. Si possono creare fatture elettroniche progressive, visualizzare quelle ricevute e l'archiviazione è automatica. Si può anche caricare il logo dell'impresa da visualizzare sulla copia pdf, generata automaticamente.


ma non c'era un limite di fatture mensile o annuale con quello gratuito dell'agfenzia delle entrate?
zappy08 Luglio 2019, 10:16 #3
@fbrbartoli
Titanox208 Luglio 2019, 12:23 #4
Originariamente inviato da: Jammed_Death
ma non c'era un limite di fatture mensile o annuale con quello gratuito dell'agfenzia delle entrate?


no
Yramrag08 Luglio 2019, 12:56 #5
Sbaglio o l'agenzia delle entrate conserva le fatture solo per 1 anno, e non per i 10 anni previsti?
Titanox208 Luglio 2019, 14:07 #6
Originariamente inviato da: Yramrag
Sbaglio o l'agenzia delle entrate conserva le fatture solo per 1 anno, e non per i 10 anni previsti?


no
ComputArte08 Luglio 2019, 19:17 #7

...quando è gratis ...il prodotto sei tu!

...ed in quasto caso specifico il prodotto da rivendere è proprio l'azienda con i suoi clienti e fornitori....ahi ahi ahi.... l'importamza di proteggere i dati a partire dalle fatture!

...ecco un altro esempio di tecnologia "SMART"....chiaramente per sotrarre dati...
thresher325308 Luglio 2019, 20:09 #8
Originariamente inviato da: ComputArte
...ed in quasto caso specifico il prodotto da rivendere è proprio l'azienda con i suoi clienti e fornitori....ahi ahi ahi.... l'importamza di proteggere i dati a partire dalle fatture!

...ecco un altro esempio di tecnologia "SMART"....chiaramente per sotrarre dati...


Capisco che ora va di moda, ma accendere il cervello ogni tanto non guasterebbe. Cosa cambia dal fornirli online al presentare la documentazione cartacea?
Sai che l'agenzia delle entrate, e di conseguenza tutti i servizi a essa associati, la paghiamo con le tasse, si?
Burke09 Luglio 2019, 09:16 #9
Originariamente inviato da: fbrbartoli
Il "software" gratuito per le fatture elettroniche e a cui tutti sono già iscritti senza magari neanche saperlo, è il portale dell'agenzia delle entrate dove tutte le partite Iva devono comunque registrarsi. Si possono creare fatture elettroniche progressive, visualizzare quelle ricevute e l'archiviazione è automatica. Si può anche caricare il logo dell'impresa da visualizzare sulla copia pdf, generata automaticamente.


Esiste ma non è proprio la scelta migliore, imho. Almeno per chi ha un certo tipo di esigenze; a tal proposito può essere interessante leggere questo: https://www.siav.com/it/conservazio...e-elettroniche/
nazza09 Luglio 2019, 12:05 #10
Per generare fatture tramite il sito dell'Agenzia delle entrate bisogna comunque avere un certificato di firma, sbaglio?
Almeno fino ad un anno e mezzo fa era così...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^