Teams permette di comunicare con gli utenti Skype e, con un plugin esterno, di cancellare i rumori di fondo

Teams permette di comunicare con gli utenti Skype e, con un plugin esterno, di cancellare i rumori di fondo

Microsoft ha annunciato da tempo la cancellazione del rumore basata su IA per Teams, ma ancora la funzione non è disponibile. Nell'attesa, è possibile attivare la funzione con Krisp, un'app gratuita di terze parti

di pubblicata il , alle 14:41 nel canale Innovazione
SkypeTeams
 

Microsoft ha in mano due delle app per la comunicazione più conosciute e diffuse: una è la storica Skype, acquisita anni orsono, l'altra è Teams, un prodotto più evoluto e recente sviluppato internamente la cui adozione è cresciuta in maniera impressionante nei mesi della pandemia. 

Da tempo Microsoft ha annunciato di voler permettere agli utenti di Teams di comunicare con quelli di Skype e viceversa e, finalmente, la funzionalità è pronta: il roll out avverrà durante il mese di giugno

Teams e Skype si parlano!

Contattare un utente di Skype direttamente da Teams? Ora si può! O, più correttamente, sarà possibile farlo nelle prossime settimane. Microsoft ha infatti annunciato che durante il mese di giugno la funzione verrà finalmente abilitata. Gli utenti Skype potranno ricercare anche del database di Teams e avviare con questi contatti una comunicazione via chat o tramite una chiamata audio/video. E viceversa. 

Bisogna però tenere conto di alcune limitazioni: le chat saranno solo testuali e non sarà possibile aggiungere emoji, menzioni (quelle con @) o qualsiasi altro tipo di formattazione evoluta. Inoltre, queste comunicazioni saranno uno a uno e non è al momento possibile effettuare chat, chiamate o videochiamate di gruppo. Infine, gli utenti di Teams non potranno effettuare ricerche sul database di Skype usando numero di telefono o Skype ID: bisognerà cercare gli utenti tramite email.

Microsoft ritarda con la funzione per la soppressione del rumore di fondo? Ecco come attivarla con un plugin

Google ha annunciato ieri la nuova funzione di Google Meet per sopprimere il rumore di fondo durante le chiamate, che è già in fase di roll out. Si tratta di un sistema basato su intelligenza artificiale che è in grado di isolare, ed eliminare, i suoni di sottofondo durante le comunicazioni: il digitare sulla tastiera, il rumore del camion della spazzatura che passa sotto casa, l'abbaiare dei cani. Anche Microsoft ha in cantiere una funzione simile per il suo Teams ma, pur annunciata, non è ancora disponibile. 

Nel'attesa è possibile rimediare tramite Krisp, app gratuita compatibile con tutte le applicazioni di comunicazione. Anche Krisp si basa su routine di intelligenza artificiale, nello specifico su una rete neurale realizzata attorno a un set di dati che include 20.000 rumori, 50.000 speaker e 2.500 ore di audio generico. 

 

Krisp

 

Krisp funziona su Windows, Mac, Chrome e iOS. Al momento, manca ancora una versione per Android

Per attivare Krisp, basta seguire le semplici istruzioni indicate in questo filmato. 

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bfg900015 Giugno 2020, 14:56 #1
Ma io già chattavo da Teams vs Skype da mesi.... le video chiamate quelle no, ma la chat si.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^