Netcomm Forum registra presenze da record

Netcomm Forum registra presenze da record

Alla quattordicesima edizione di Netcomm Forum hanno partecipato 17.000 professionisti nel settore dell'e-commerce, un numero di presenza da record che dimostra il crescente interesse verso il settore del digital retail.

di pubblicata il , alle 18:41 nel canale Market
Netcomm
 

Il 29 e il 30 maggio si è tenuto a Milano l'edizione 2019 del Netcomm Forum, evento dedicato al mondo dell'e-commerce e del digital retail. Un evento molto seguito da ormai 14 anni, che in questa nuova edizione ha registrato un record di presenze: sono stati ben 17.000 gli addetti ai lavori che hanno varcato i cancelli durante i due giorni di manifestazione, superando anche le previsioni: gli organizzatori si aspettavano 15.000 persone. 

Numeri e vincitori di Netcomm Forum 2019

Alla manifestazione hanno partecipato 210 espositori, sono stati organizzati 3 convegni istituzionali e ben 127 workshop, ai quali hanno contribuito 250 relatori

Fra i partner dell'iniziativa emergono nomi come Google, SAP, Banca Sella e Poste Italiane.

Durante l'evento si è anche tenuta l'ottava edizione dei Netcomm Award, durante i quali vengono assegnati dei premi alle aziende italiane che eccellono nell'ambito dell'e-commerce. Il premio est Netcomm e-Commerce Award 2019 è stato assegnato a Kiko Milano, un sito di prodotti cosmetici che grazie a un'innovativa campagna marketing mirata ai dispositivi mobile è riuscita a incrementare del 165% le visite nei negozi fisici

Kiko Netcomm Forum 2019 Award

Hudson Reed Italia ha trionfato nella categoria Arredamento e Oggettistica grazie alla sua piattaforma che consente un processo di acquisto perfettamente ottimizzato e protetto da rigorose misure di sicurezza, così da garantire la massima tranquillità durante le fasi di checkout.

Caldaiemurali.it è salita sul primo gradino del podio nella categoria Edilizia e Manutenzione graziealò progetto #TermoPRATICO, un blog dal linguaggio semplice che ha saputo rendere alla portata di tutti complessi concetti di termoidraulica.

Il sito M-Commerce di Hoepli ha conquistato la giuria grazie alla semplicità di utilizzo e al design esperenziale, portando così il famoso editore a trionfare nella categoria Editoria

Hoepli Netcomm Forum Award 2019

Piedmont Delights ha invece dominato la categoria Food & Beverage, distinguendosi per l'efficienza della consegna e della user experience. Partendo dal Piemonte, l’azienda porta i prodotti locali di tradizione centenaria a tutto il mondo, attraverso un mercato di supply chain diretto, uno storytelling innovativo e un brand moderno.

"Netcomm Forum, con un pubblico di aziende e partner di altissimo livello, rappresenta un’occasione speciale per premiare le aziende che hanno saputo eccellere nell’offerta ai consumatori digitali, sempre più attenti ed esigenti"- ha commentato Roberto Liscia, Presidente di Netcomm - "Giunti quest’oggi all’ottava edizione del riconoscimento, siamo ancora più consapevoli di quanto sia importante premiare e stimolare al continuo miglioramento le aziende che sanno innovare nel proprio modello di business, nel grado di evoluzione tecnologica e nella relazione con il cliente. Il primo premio assoluto di questo 2019 è andato a Kiko Milano, che si è distinto per il grado di semplicità, intuitività e innovazione della propria offerta online”.


Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^