Con Tecra A40-G dynabook offre ai professionisti sino a 13 ore di autonomia

Con Tecra A40-G dynabook offre ai professionisti sino a 13 ore di autonomia

Con il nuovo Tecra A40-G dynabook offre un notebook compatto e resistente pensato per aziende e professionisti, capace di operare per lungo tempo scollegato dalla presa di alimentazione

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale Security
DynabookCoreIntelTecra
 

Dynabook Europe GmbH ha annunciato Tecra A40-G, nuovo modello di notebook della famiglia Tecra caratterizzato da uno schermo da 14 pollici di diagonale rivolto specificamente al pubblico dei professionisti e degli utenti d'azienda. In vendita dal mese di marzo 2020, Tecra A40-G vanta uno chassis leggero ma robusto, con un peso contenuto in 1,47 kg, che è stato testato secondo gli standard militari per certificarne la robustezza anche nelle condizioni lavorative più impegnative.

Il marchio dynabook nasce da quello Toshiba, a seguito dell'acquisizione da parte di Sharp Corporation dell'80,1% del business dei computer Toshiba. E' dal 1 aprile 2019, poco meno di un anno, che il nome Toshiba è stato sostituito con quello Dynabook fermi restando i brand delle differenti famiglie di notebook così come già sviluppati in passato.

Questo nuovo notebook è pensato per assicurare la massima produttività nel corso della giornata quando utilizzato lontano dalla presa di corrente. La batteria ha una durata di 13 ore mentre la funzionalità di carica rapida che assicura 4 ore di autonomia con soli 30 minuti di ricarica. Sotto la scocca troviamo processori Intel Core di decima generazione, con 3 differenti opzioni per lo storage locale via SSD. La connettività WiFi è di tipo WiFi 6 (802.11ax), con la possibilità di implementare anche supporto LTE quale opzione per chi necessità di garantire sempre connettività Internet. Il collegamento con periferiche esterne vede la presenza di una porta USB Type-C affiancata da 1 o 2 porte USB Type-A 3.1,  a seconda del tipo di configurazione scelta. Non manca la scheda di rete Gigabit integrata, affiancata da una porta HDMI per schermo secondario e da uno slot per schede memoria di tipo Micro-SD

Tecra A40-G è stato progettato per fornire la perfetta combinazione di potenza e portabilità a tutte le aziende”, ha commentato Damian Jaume, President of Dynabook Europe GmbH. “Siamo impegnati nello sviluppo e nel potenziamento continuo della nostra gamma Tecra, in evoluzione, per consentire a qualsiasi organizzazione di rendere la propria forza lavoro sempre più ‘empowered’ – indipendentemente dalle dimensioni, dal settore e dalle esigenze di business – e il lancio di questo nuovo dispositivo non fa altro che rafforzare la nostra etica.”

Il nuovo notebook Tecra A40-G include una serie di funzioni di sicurezza integrate per garantire che i dati personali e aziendali sensibili siano sempre protetti da possibili attacchi di criminali informatici. Il suo core è costituito dal BIOS di dynabook, sviluppato internamente, in combinazione con un Trusted Platform Module (TPM) che non solo memorizza i dati in modo sicuro ma elimina anche il rischio di interferenze da parte di terzi. Un SecurePad dotato di lettore di impronte digitali,  un lettore di Smart Card opzionale e il sistema di'autenticazione facciale basato su tecnologie Intel Authenticate e Windows Hello offrono una gamma di opzioni di autenticazione multifattore personalizzabili che protegge il dispositivo da accessi non autorizzati.

 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^