Kaspersky Endpoint Securty for Business, la soluzione per semplificare la gestione della sicurezza aziendale

Kaspersky Endpoint Securty for Business, la soluzione per semplificare la gestione della sicurezza aziendale

Kaspersky Endpoint Security For Business è la soluzione di Kaspersky per la sicurezza delle aziende e l'ultima versione sfrutta le macchine per difendere meglio l'azienda dalle minacce (e liberare i responsabili dai compiti di routine)

di pubblicata il , alle 19:21 nel canale Security
Kaspersky
 

Quello della sicurezza è divenuto negli anni un argomento sempre più centrale per le aziende: proteggere i propri dispositivi e i propri dati dalle intrusioni esterne è una questione vitale per qualunque azienda che operi con dispositivi connessi in Rete. L'ultima versione di Kaspersky Endpoint Security for Business punta a offrire una migliore protezione per i dispositivi aziendali e a semplificare il compito dei responsabili della sicurezza per permettergli di essere più efficaci.

Kaspersky Endpoint Security for Business

Le principali novità portate dal nuovo Kaspersky Endpoint Security for Business sono relative al machine learning: il sistema impara dunque col tempo ed è in grado di reagire ai mutamenti avendo coscienza di quanto avvenuto in passato. Un esempio perfetto è l'adaptive anomaly control, funzionalità che analizza il comportamento degli utenti e crea dei modelli delle loro attività, bloccando attività che appaiono al di fuori di tali modelli. L'utilizzo del machine learning fa sì che non sia necessario che gli amministratori intervengano per stabilire delle regole: è il sistema stesso a impararle.

Lo stesso tipo di approccio viene seguito nell'affrontare le minacce di sicurezza provenienti dall'esterno - quali ad esempio l'uso delle risorse di calcolo dei dispositivi aziendali per l'estrazione di criptovalute (mining) e l'uso dei normali canali di comunicazione del Web per attività malevole.

Kaspersky Endpoint Security for Business: parola d'ordine "semplificazione"

I responsabili della sicurezza sono spesso gravati da attività meccaniche e di routine che potrebbero essere automatizzate e Kaspersky Endpoint Security for Business rende ciò possibile. Grazie al Kaspersky Security Center ora disponibile via Web, non è più necessario alcun software specifico da installare ed è quindi possibile gestire la sicurezza aziendale da qualunque dispositivo indipendentemente dal sistema operativo, lasciando i responsabili liberi di operare dal sistema preferito. Oltre a ciò, tale console di gestione consente di controllare le politiche in maniera centralizzata, facilitando il lavoro dei responsabili grazie anche ai cruscotti personalizzabili.

Con Kaspersky Endpoint Security for Business è possibile automatizzare gli aggiornamenti, la gestione delle vulnerabilità e delle relative patch: in questo modo i responsabili della sicurezza possono occuparsi dell'infrastruttura con maggiore libertà nell'allocare il tempo verso aspetti meno pressanti.

Una delle regole d'oro degli amministratori di sistema è che se un compito può essere svolto dalla macchina, deve esserlo: in questo modo è possibile concentrarsi su attività più importanti e che richiedono realmente le competenze professionali dell'individuo e permettono quindi di sfruttarne al meglio le potenzialità. Kaspersky sembra sposare questa filosofia fornendo agli amministratori e responsabili della sicurezza gli strumenti per poter gestire in automatico i compiti di routine, sfruttando le macchine così da poter lasciare il professionista libero di svolgere meglio il suo mestiere.

Kaspersky ha una pagina dedicata ad Endpoint Security for Business con informazioni specifiche sul prodotto.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^