CES 2020: TILT annuncia la terza Missione Italiana per le startup del Bel Paese

CES 2020: TILT annuncia la terza Missione Italiana per le startup del Bel Paese

Oltre 50 realtà di diversi settori e due cluster per l'imprenditoria femminile e le tecnologie green: sono queste le novità di Made in Italy - the Art of Technology, la Missione Italiana delle startup al CES di Las Vegas. Edge9 sarà media partner del progetto promosso da TILT.

di pubblicata il , alle 12:41 nel canale Startup
MadeinITTILTTeoremaCES2020
 

Dopo il successo delle prime due edizioni, TILT (The Italian Lab for Technology) annuncia la terza Missione Italiana al CES 2020 che coinvolgerà le realtà più innovative del nostro Paese. Il progetto Made in Italy - the Art of Technology porterà alla kermesse di Las Vegas oltre 50 startup, con due cluster di estrema attualità: imprenditoria femminile e ecosostenibilità.

La Missione è co-organizzata con ICE-ITA, Italian Trade Agency, Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane. L’obiettivo di TILT e ICE-ITA è quello di offrire alle nuove eccellenze italiane l’opportunità di presentarsi a livello internazionale, esibendosi a una delle fiere annuali più prestigiose al mondo per quanto concerne l’elettronica di consumo. 

Edge9 sarà media partner della Missione Italiana delle startup al CES di Las Vegas.

TILT: più di 50 startup per la terza edizione di Made in Italy - the Art of Technology

Ideata nel 2018 dai fondatori di TILT, Teorema Engineering e Area Science Park, la missione Made in Italy - the Art of Technology ha ottenuto risultati decisamente positivi negli ultimi anni, conquistando l’attenzione di investitori globali, media, analisti, manager, imprenditori internazionali e startup stesse. È grazie a questo progetto che l’Italia può essere rappresentata al CES al pari di altre nazioni europee.

Per l’edizione 2020 del CES, TILT porterà la delegazione più numerosa di sempre: più di 50 realtà provenienti da diversi settori, tra cui Smart home, Wearable, Health & Wellness, Vehicle e e-Commerce. Inoltre, c’è una novità fondamentale per la terza Missione Italiana, ovvero due nuovi cluster dedicati all’imprenditoria femminile (rappresentata da 13 startup) e alle tecnologie green (7 startup). Tra queste presenziano 9 delle startup che hanno già partecipato alla Missione del 2019.

ces 2020 tilt teorema area science park startup made in italy

Alle startup selezionate viene offerto un percorso di formazione che, attraverso workshop tematici, prepara ciascun partecipante sulle principali discipline che interessano il CES e i relativi incontri con gli investitori internazionali. Si arriverà così all’8 gennaio, giorno della conferenza stampa in cui ogni startup presenterà la propria storia e i suoi progetti al booth italiano del CES 2020.

Michele Balbi, Presidente di TILT, dichiara: “L’innovazione tecnologica crea uno sviluppo esponenziale: da un lato, questa missione è un’opportunità di crescita per startup che altrimenti resterebbero isolate; dall’altro, la cultura dell’innovazione che l’ecosistema TILT ha creato in questi anni ha prodotto nuovi stimoli e nuove idee anche per noi organizzatori.  

Infatti, quest’anno lanciamo due nuovi cluster in linea con l’evoluzione della tecnologia, del mercato, della società. Imprenditoria femminile e innovazione in ambito Green sono temi urgenti che meritano un’attenzione concreta. Riteniamo che il CES di Las Vegas sia il contesto ideale per presentare le nostre nuove eccellenze in questi ambiti”.

Il progetto Made in Italy - the Art of Technology vede il supporto di enti privati, soggetti istituzionali e leader dell’ecosistema dell’innovazione. Per la terza edizione della Missione Italiana è stata avviata una collaborazione con Cariplo Factory, hub di innovazione creato nel 2016 da Fondazione Cariplo che, in poco più di tre anni, ha dato vita a una vera e propria filiera del talento basata su percorsi di formazione, programmi di accompagnamento imprenditoriale, progetti di open innovation e attività di supporto all'internazionalizzazione.

Carlo Mango, Chief Executive Officer di Cariplo Factory, ha dunque commentato: “TILT è la dimostrazione che, con le giuste sinergie, l’Italia può sostenere le imprese innovative nella competizione internazionale. Siamo orgogliosi del lavoro fatto con i nostri partner, sia per quanto riguarda la selezione delle startup sia per quanto riguarda il percorso formativo di preparazione in vista del prossimo CES di Las Vegas.

Sono certo che anche quest’anno le startup della spedizione italiana, in linea con i successi delle ultime edizioni, riserveranno al nostro Paese grandi soddisfazioni”.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^