CES2020 - L'Italia delle startup ha trovato casa al CES grazie a TILT

CES2020 - L'Italia delle startup ha trovato casa al CES grazie a TILT

Il CES è un'occasione per tutti, non solo per i big del settore. TILT ha portato alla manifestazione circa 50 fra le startup italiane più promettenti in vari settori, dal green alla robotica, senza dimenticare design e stile. E Gary Shapiro, Presidente e CEO di CTA, ha tagliato il nastro per dare il via ai lavori

di , Vittorio Manti pubblicata il , alle 20:55 nel canale Startup
MadeinITTILTTeorema
 

Si dice che in Italia sia difficile fare impresa, fra burocrazia assillante e leggi spesso bizantine. Eppure, a dispetto delle tante difficoltà, non mancano idee e talenti. TILT, di cui Edge9 è media partner, ha selezionato alcune delle startup più promettenti della Penisola e ha dato loro l'opportunità di farsi conoscere e di emergere offrendo loro uno spazio all'interno della manifestazione.

Gary Shapiro taglia il nastro della missione italiana delle startup al CES

Il CES 2020 è iniziato, come al solito nella città più luccicante e viziosa del mondo: Las Vegas. Edge9 non può certo mancare all'appuntamento, soprattutto quest'anno, dato che siamo media partner di TILT, nata dalla collaborazione di Teorema e Area Science Park, che per il terzo anno consecutivo investe per dare la visibilità che meritano ad alcune delle migliori startup o PMI italiane, quelle che hanno avuto le idee più innovative, e mostrato le capacità di portarle avanti.

MadeinIT Taglio Nastro Shapiro CES2020

Nel giorno di apertura del CES 2020, il taglio del nastro della missione italiana delle startup all'Eureka Park ha visto l'intervento di Gary Shapiro, Presidente e CEO della Consumer Technology Association. CTA è l'associazione che da sempre organizza il CES di Las Vegas, guidata ormai da diversi anni da Shapiro, che è riuscito a mantenere vivo e far evolvere il CES, anche in un mondo dominato dal digitale, costruendo per l'evento un ruolo di primo piano a livello mondiale. Oggi il CES è diventata più di una fiera, è una vera e propria piattaforma per l'innovazione, che letteralmente invade tutta Las Vegas e dove è possibile incontrare dal colosso multinazionale alla più piccola delle startup. Nella visione di Shapiro non conta la dimensione, o almeno non solo quella, ma la capacità di innovare e di avere un ruolo attivo nel costante processo di trasformazione digitale. La sua presenza al taglio del nastro di Made in IT, la missione delle startup italiane al CES, è quindi un segnale molto chiaro dell'importanza che questa missione ha acquisito negli anni, ritagliandosi una suo spazio e acquisendo una sua identità ben definita.

MadeinIT Taglio Nastro Shapiro CES2020

Le realtà italiane presenti a Las Vegas sono molto variegate e TILT le ha suddivise per settori: C Space, che include le realtà che stanno lavorando su progetti relativi a marketing e contenuti, E-commerce; Cyber e Personal Security; Family & Technology; Health & Wellness, Foodtech; Smart Home; Vehicle Technology; Wearables. In qualità di media partner di TILT, avremo modo di conoscere tutte queste aziende e i loro protagonisti, per scoprire come l'Italia vuole esprimere il tuo talento e rivoluzionare il mondo. E, credeteci, ci sarà da divertirsi. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^