Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Domotica, IoT e gadget connessi tra le novità delle startup italiane al CES 2024

Domotica, IoT e gadget connessi tra le novità delle startup italiane al CES 2024

È molto ricca l'offerta delle startup italiane presenti al CES 2024 per quanto riguarda gli ambiti della domotica, dell'IoT e degli oggetti connessi e indossabili. Sono ben otto le startup in questi settori che partecipano alla missione italiana

di pubblicata il , alle 17:21 nel canale Startup
Area Science Parkwearable per fitness
 

Solo pochi anni fa la domotica era relegata a funzionalità di base e a fasce del mercato inarrivabili ai più; oggigiorno l'Internet degli oggetti è sempre più una realtà quotidiana per moltissime persone e il numero di oggetti connessi è in crescita costante e riguarda un numero di ambiti ormai vastissimo. Sono ben otto le startup che partecipano alla missione italiana al CES 2024, capitanata da ICE e Area Science Park: sono Alert Genius, Coverride, Domethics, Flywallet, Hexagro, Tecnojest, Visual Note e Vitrum Design.

Alert Genius: il riconoscimento alla base della sicurezza

Alert Genius

Alert Genius si occupa di sicurezza fisica degli ambienti e ha sviluppato un sistema per verificare l'effettiva autorizzazione ad accedere agli spazi: ad esempio, basta pensare all'ingresso nell'impianto produttivo di un'azienda. Il sistema di Alert Genius riconosce le persone autorizzate e lancia un allarme nel caso in cui, invece, provi ad accedere un estraneo.

Il sistema si compone di una serie di dispositivi: come prima cosa ci sono dei sensori di movimento, che rilevano la presenza di persone e attivano l'unità base. Questa controlla la presenza di un tag RFID e avvia la ricerca della persona all'interno del database tramite un codice identificativo univoco che consente il riconoscimento. Nel caso in cui la persona non venga riconosciuta, il sistema agisce in base a come è stato impostato in fase di installazione: ad esempio, attiva un allarme o avvia la registrazione per poter documentare la trasgressione.

Coverride: lo schermo... nella cover

Coverride

Chi ha ormai qualche anno sulle spalle ricorderà sicuramente la mania per le cover di inizio anni 2000: sfoggiare le cover più stravaganti e originali era molto di moda all'epoca ed era considerato un modo per esprimere la propria personalità al pari del vestiario. Coverride riprende, per certi versi, tale periodo portando il concetto di "cover personalizzata" all'estremo.

Il prodotto di Coverride, che porta lo stesso nome dell'azienda, è una cover per iPhone dotata di uno schermo: può essere personalizzata grazie all'applicazione apposita così da mostrare fotografie o video. Il produttore afferma che non si tratti solo di un orpello estetico, ma che la cover offra altresì un elevato livello di protezione per il dispositivo.

Domethics aggiunge uno smartwatch alla propria offerta

Domethics

È ormai il terzo anno che Domethics partecipa al CES e nel 2024 lo fa con S1MPL0, uno smartwatch pensato principalmente per consentire agli utenti di monitorare il proprio stato di salute grazie a ECG, PPG (fotopletismografia, che consente di ottenere la saturazione di ossigeno nel sangue), frequenza respiratoria e temperatura corporea.

Domethics al CES 2024

Domethics afferma che è possibile aggiungere anche un servizio di telemedicina per ottenere consulti medici disponibili 24 ore su 24. Sono due i modelli disponibili: Sportpix, dal quadrante tondo, e Quadrant che, come indica il nome, è quadrato. In entrambi i casi, la durata della batteria è stimata in circa una settimana.

Flywallet mette il portafogli (digitale) al polso

Flywallet

Come Domethics, anche per Flywallet questo è il terzo CES dopo il 2022 e il 2023. L'azienda produce un dispositivo indossabile, Keyble, che può conservare e gestire le informazioni sulle carte di credito per effettuare pagamenti elettronici direttamente dal polso. In altri termini, si tratta di un braccialetto che può essere avvicinato ai POS per pagare senza dover pescare di tasca il portafogli o lo smartphone.

L'accessorio protegge le informazioni usando un lettore di impronte digitali, dunque è necessario autorizzare i pagamenti e non è sufficiente avvicinare un lettore al dispositivo. Non solo: viene rilevato anche il battito cardiaco e il modo unico in cui il cuore batte viene usato come metodo per l'autenticazione, ad esempio in applicazioni di banche o durante l'accesso a siti Web. Flywallet afferma che Keyble offre anche le normali funzionalità di un fitness tracker e dunque conta i passi, rileva le attività fisiche e così via.

Hexagro: il cibo a... centimetri zero

Hexagro

Si è formato un vero e proprio movimento in favore della coltivazione in casa di erbe, insalate e altre piante commestibili (e perfino di funghi!). Hexagro punta a soddisfare le esigenze proprio di chi voglia coltivare da sé verdure, ortaggi, erbe e altro ancora ottenendo grandi risultati in poco spazio. Clovy è un sistema modulare di vasi che consente di sviluppare dei giardini verticali dove tenere, ad esempio, fragole, basilico, timo, prezzemolo e peperoncini.

Clovy di Hexagro funziona tramite un sistema semi-idroponico che sfrutta le fibre di cocco anziché il normale terriccio; tali fibre consentono di ridurre l'uso di acqua e offrono un migliore controllo sia sull'irrigazione, sia sulla fertilizzazione. È inoltre possibile optare per un sistema aeroponico, in cui le radici vengono spruzzate direttamente con acqua e fertilizzante così da ridurre al minimo il consumo d'acqua.

Tecnojest: dall'IoT alla realtà virtuale

Tecnojest

Tecnojest è un'azienda davvero poliedrica con soluzioni per mercati molto diversi tra loro: nel mondo IoT mette in campo diversi gateway e unità di elaborazione dei dati, nel mondo delle comunicazioni offre server e terminali per connessioni VoIP e analogiche, nel campo dell'illuminazione offre sia luci intelligenti sia sistemi per il monitoraggio e la gestione dell'energia.

Il progetto Virtual Office Desk di Tecnojest consente di creare spazi, ad esempio all'interno delle filiali di una banca, dove i clienti possono collegarsi a un operatore e svolgere le normali funzioni di sportello, senza però che sia presente fisicamente il cassiere. L'uso di webcam, scanner e tavolette grafiche per le firme consente di svolgere tutte le operazioni che sono normalmente disponibili.

Visual Note getta luce sui misteri della chitarra

Visual Note

Chiunque abbia provato a imparare a suonare la chitarra sa quanto sia difficile nelle prime fasi capire dove e come posizionare le dita. Visual Note punta a rendere meno ardue queste prime fasi con un sistema che posiziona delle piccole strisce a LED sul manico, in corrispondenza di ciascun tasto: tali strisce s'illuminano e mostrano all'aspirante musicista dove posizionare le dita, così da facilitare l'apprendimento di brani, arpeggi, scale e accordi.

Il sistema si connette a un'applicazione per smartphone tramite la quale è possibile controllare i LED e selezionare, ad esempio, il brano o la scala che si desidera imparare. I LED possono poi diventare, quando si è acquisita più esperienza, una divertente aggiunta alla propria performance. Visual Note offre inoltre anche la possibilità di acquistare chitarre con i LED già integrati.

Vitrum Design: domotica e design

Vitrum Design

Vitrum Design produce pulsanti intelligenti e programmabili e dispositivi per la domotica. Prodotti a partire da vetro e roccia, possono includere LED di stato, nonché la possibilità di mostrare icone per specificare la funzione del tasto (nel caso della roccia, si tratta di un'incisione). L'ultima novità presentata dall'azienda è Sense, pulsantiera che offre un riscontro tattile e acustico alla pressione dei tasti. Questi sono in leggero rilievo, così da aiutare gli utenti a trovarli.

Vitrum Design offre altresì due linee di sistemi per la domotica: la linea Cloud, che sfrutta (per l'appunto) il cloud per la configurazione e il controllo, e la linea KNX, che sfrutta invece lo standard KNX per la comunicazione con la centralina.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^