British Telecom si affida a Juniper Networks per supportare l'infrastruttura 5G

British Telecom si affida a Juniper Networks per supportare l'infrastruttura 5G

BT realizzerà una rete programmabile e automatizzata per la distribuzione di servizi più veloci e solidi su rete fissa e mobile. Per implementarla si affiderà alle soluzioni proposte da Juniper Networks

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale TLC e Mobile
Juniper Networks5G
 

British Telecom sta trasformando la sua infrastruttura. La sempre crescente richiesta di connessioni a banda larga a l'arrivo dei servizi 5G hanno spinto il colosso inglese delle telecomunicazioni a rivedere la propria infrastruttura in modo da renderla più efficiente e semplice da gestire. 

L'infrastruttura di British Telecom si trasferisce sul cloud

La piattaforma che BT sta realizzando ha lo scopo di far convergere tutti i servizi offerti e le applicazioni interne all'azienda all'interno di una struttura virtualizzata. Servizi di telefonia vocale, mobile core e radio access, TV, IP e ISP verranno integrati all'intero di un framework comune nell'ottica di semplificare le operazioni e di ridurre sia i costi operativi sia il time to market dei servizi di rete. 

Per la realizzazione del progetto, BT ha scelto di affidarsi alle soluzioni offerte da Juniper Networks. Nello specifico, Contrail Networking verrà utilizzata policy di networking dinamiche end to end e il controllo dei carico del lavoro in cloud, mentre la gestione delle operazioni in cloud verrà effettuata tramite AppFormix, che garantisce visibilità sugli ambienti multi cloud. Per la struttura spine e leaf la scelta è ricaduta sugli switch della QFX Series

"A BT si presenta l’opportunità unica di riunire diverse reti discrete in un’infrastruttura unificata e automatizzata. Questo passo verso una singola infrastruttura di rete cloud-driven permetterà a BT di offrire ai clienti in Gran Bretagna e nel resto del mondo una vasta gamma di servizi in modo più rapido ed efficiente" - spiega Neil McRae, Chief Architect di British Telecom - "Abbiamo scelto Juniper come partner di questo progetto per supportare questa infrastruttura Network Cloud in base alla sua capacità di rendere disponibile immediatamente una soluzione ampiamente sperimentata, così da essere operativi in tempi brevissimi. Altrettanto importante è la capacità di integrazione trasparente con altre soluzioni e altri partner e l’allineamento con la nostra roadmap verso una rete automatizzata e programmabile".

 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
floss7215 Giugno 2019, 09:45 #1

I primi effetti...

di Trump
Mechano15 Giugno 2019, 12:28 #2

Backdoor

Juniper è NSA è CIA.

Ok che gli inglesi sono pappa e ciccia con gli americani, ma i prodotti Juniper sono da evitare come la peste.

Ok che Huawei ti spia Fu Man Chu, ma devi scegliere se vuoi essere spiato da una nazione che è in guerra con mezzo pianeta, o da una che vuole sapere cosa ti serve per venderti cineserie.
Shotokhan15 Giugno 2019, 12:58 #3
si, intanto i metereologi stanno dicendo che l'adozione del 5G, con le frequenze su cui lavora, riporterà la metereologia indietro di 40 anni con errori del 70% rispetto ad adesso. E nessun organo controlla! Ma vi pare normale? Ma che mi frega di scaricare un video più velocemente?
tony35915 Giugno 2019, 22:48 #4
Tanto in Inghilterra il tempo fa quello che gli pare comunque.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^