Tra i notebook ultrasottili è sempre MacBook Air vs Ultrabook

Tra i notebook ultrasottili è sempre MacBook Air vs Ultrabook

I sistemi Ultrabook non vendono quanto inizialmente sperato mentre le soluzioni Apple MacBook Air continuano a beneficiare di una forte domanda di mercato. Per il 2012 il 39% dei sistemi ultrasottili sarà di questo tipo, mentre nel 2013 i PC Ultrabook dovrebbero continuare a guadagare quote

di pubblicata il , alle 10:27 nel canale TLC e Mobile
AppleUltrabook
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
AlanBoo03 Ottobre 2012, 14:12 #11
Originariamente inviato da: Veradun
Ma chi l'avrebbe mai detto che la copia riuscita male e più costosa o di qualità assai peggiore (in base al modello scelto) del MacBook Air sarebe stato un flop?

Ah no, aspetta, tutti l'hanno detto, a parte le testate giornalistiche ovviamente...


Ehm grazie della tua accurata disinformazione unita a quella della redazione che dice "uesta categoria di prodotti è nata di fatto sull'onda del successo delle proposte Apple MacBook Air"

Per tua/vorstra informazione un Macbook Air è la copia riuscita male e di qualità assai peggiore di un Vaio Z che come modello esiste da anni prima e che già montava almeno 3 anni fa un monitor full HD su uno schermo da 13" oltre ad i5 / i7 + GPU Nvidia quando il Macbook Air con il suo schifosissimo alluminio (si confrontato col il carbonio dell'altro) aveva una penosissima 1280x800 e un carretto di CPU e non aveva nemmeno una GPU discreta affiancata.
Nenco03 Ottobre 2012, 14:14 #12
Originariamente inviato da: Hulk9103
eh? il retina ha una risoluzione BEN più alta mi pare e comunque la tastiera e il touchpad sono cose ASSOLUTAMENTE PERSONALI, per esempio io mi ci trovo malissimo con il touchpad del macbook, stassa cosa con quelli dell'asus o tutti quelli che hanno i tasti al livello del touch, non riesco a lavorarci; sul discorso risoluzione vorrei quante persone vedranno la differenza tra fullhd e retina su un 13". Senza considerare che non ho mai visto un ultrabook di fascia alta come lo è il macbook scaldare in quel modo assurdo.

Percui il macbook non sarà mai l'ultrabook adatto per me (costo a parte).

E ripeto come in qualche thread fà ci sono ultrabook samsung che si trovano dai 450 in su, con AMD, i3, i5..... percui il fatto del costo non è vero, si stanno adattando.


Il macbookair 2012 non scalda sicuramente come dici, anche le ventole non partono praticamente mai
strano anche il fatto che non ti trovi bene con il touchpad, non che non ci credo eh, ma lo usi con windows?
nickmot03 Ottobre 2012, 14:18 #13
Originariamente inviato da: riporto
Copia riuscita male? Più costosa? Qualità peggiore?

Forse vivi in un mondo al contrario?


Beh! Quando tenevo d'occhio gli ultrabook io, l'unico che veramente mi sembrava migliore era l'UX32VD, anche se non aveve l'SSD ma solo un aflash da 24/32GB + HDD meccanico. In più era 16:9 Full HD, formato che non gradisco particolarmente (troppo alta la risoluzione su quella diagonale, poco adatto l'aspect ratio a ciò che volevo farci).

Originariamente inviato da: wolololo
Lo sfizio di non avere la gobba a 30 anni


Mi unisco al coro, ho resistito 2 mesi con il vecchio mattone (oltre 3Kg), il tempo di trovare un ultrabook adatto.

Originariamente inviato da: C.Giacobazzi
A mio parere solo il fatto di avere uno schermo 1440*900 (16:10) e tastiera e touchpad migliori rendono i macbook air superiori, poi se c'e' chi preferisce la scheda video dedicata su un ultrabook buon per lui


Sullo schermo sono daccordo al 100%, sulla VGA una Geffo 620 mica mi schifava.

Originariamente inviato da: Hulk9103
eh? il retina ha una risoluzione BEN più alta mi pare e comunque la tastiera e il touchpad sono cose ASSOLUTAMENTE PERSONALI, per esempio io mi ci trovo malissimo con il touchpad del macbook, stassa cosa con quelli dell'asus o tutti quelli che hanno i tasti al livello del touch, non riesco a lavorarci; sul discorso risoluzione vorrei quante persone vedranno la differenza tra fullhd e retina su un 13". Senza considerare che non ho mai visto un ultrabook di fascia alta come lo è il macbook scaldare in quel modo assurdo.

Percui il macbook non sarà mai l'ultrabook adatto per me (costo a parte).

E ripeto come in qualche thread fà ci sono ultrabook samsung che si trovano dai 450 in su, con AMD, i3, i5..... percui il fatto del costo non è vero, si stanno adattando.


Mhhh, mi sa che ti confondi... Il retina è sul macbook PRO, che non è un'ultrabook, ma un normale notebook (seppur molto sottile).
L'ultrabook di Apple è l'Air (un fanboy Apple qualunque farebbe notare come sia Apple ad aver introdotto, anni prima, notebook in questo form factor), lo schermo è quello che dice Giacobazzi e, si, scalda molto, ma non ho possibilità di fare confronti con i suoi concorrenti.
adapting03 Ottobre 2012, 14:37 #14
Originariamente inviato da: AlanBoo
Ehm grazie della tua accurata disinformazione unita a quella della redazione che dice "uesta categoria di prodotti è nata di fatto sull'onda del successo delle proposte Apple MacBook Air"

Per tua/vorstra informazione un Macbook Air è la copia riuscita male e di qualità assai peggiore di un Vaio Z che come modello esiste da anni prima e che già montava almeno 3 anni fa un monitor full HD su uno schermo da 13" oltre ad i5 / i7 + GPU Nvidia quando il Macbook Air con il suo schifosissimo alluminio (si confrontato col il carbonio dell'altro) aveva una penosissima 1280x800 e un carretto di CPU e non aveva nemmeno una GPU discreta affiancata.


Mi sa che ti sbagli.

Il Macbook Air è uscito nel 2008 quando non c'era certo un Sony Full HD.
Le comparazioni dei tempi erano infatti con prodotti inferiori, e di maggior costo.
http://techcrunch.com/2008/01/15/ma...ure-comparison/
toretto33703 Ottobre 2012, 14:57 #15
purtroppo il pubblico al quale si rivolge la apple con tutti i suoi prodotti, è per la maggior parte il pubblico "figli di papà, schiavi delle mode e delle apparenze"..
e ho visto persone comprare macbook nonostante costasse 300-400 euro di +, con una potenza di calcolo inferiore, solo perchè pesava 200gr di meno o giu di li...BILANCE UMANE! o meglio conosciuti come "schiavi delle mode"..
costa 400 euro di + e ho qualcosa in meno..ma vuoi mettere i 200 grammi in meno e la bella figura che faccio all'università?
Purtroppo per la maggior parte delle cose, questa è la apple..
se sterminassero questi idioti, produrrebbe prodotti di qualità ineguagliabile..
e sia chiaro ho 2 lettori mp3 apple..
altrimenti poi i fanboy iniziano ad attaccare come se non esistesse un domani
AlanBoo03 Ottobre 2012, 14:57 #16
Originariamente inviato da: Veradun
E quanto costava?
E quanti ne hanno venduti?

Leggi meglio quello che vuoi commentare.


costava 3000€ e ne hanno venduti molti, sto parlando in senso assoluto del fatto che:
1) l'AIR non fu il primo che ha lanciato qualcosa (moda, trend etc dell'ultrabook inteso come notebook leggero e piccolo)
2) non era e non è il migliore in senso assoluto

Per i discorsi qualità-prezzo vi lascio parlare ore sul meglio sul come sul cosa, sono discorsi che non mi riguardano, ho solo corretto un informazione espressa da redazione/qualche invasato
toretto33703 Ottobre 2012, 15:00 #17
Originariamente inviato da: AlanBoo
costava 3000€ e ne hanno venduti molti, sto parlando in senso assoluto del fatto che:
1) l'AIR non fu il primo che ha lanciato qualcosa (moda, trend etc dell'ultrabook inteso come notebook leggero e piccolo)
2) non era e non è il migliore in senso assoluto

Per i discorsi qualità-prezzo vi lascio parlare ore sul meglio sul come sul cosa, sono discorsi che non mi riguardano, ho solo corretto un informazione espressa da redazione/qualche invasato


concordo, smettiamola cn questa disiformazione!
e con questa illusione che la apple equivalga al top sempre, per forza e per sempre!


Originariamente inviato da: AlanBoo
ho solo corretto un informazione espressa da redazione/qualche invasato


Un po come quando leggi, iphone 5..lo smartphone + sottile al mondo!
ovvio..è l'iphone 5, di meglio non può esistere!
AlanBoo03 Ottobre 2012, 15:03 #18
Originariamente inviato da: adapting
Mi sa che ti sbagli.

Il Macbook Air è uscito nel 2008 quando non c'era certo un Sony Full HD.
Le comparazioni dei tempi erano infatti con prodotti inferiori, e di maggior costo.
http://techcrunch.com/2008/01/15/ma...ure-comparison/


hem..... il vaio TZ è la serie a 11" della Z

io parlavo del Z a 13" , che esiste dal 2000 e che costa almeno il 50% in + di un macbook air, per giusti motivi, se vuoi la qualità la paghi (gergo spesso usato dai geek).
La Z fu storicamente un notebook il più sottile, leggero e piccolo possibile, poi un giorno hanno deciso di chiamarli Ultrabook, quando tutti i produttori (apple compresa) hanno deciso che un notebook dovesse essere anche piccolo e leggero oltre che potente.

http://en.wikipedia.org/wiki/Sony_Vaio_Z_series#2000_Original_PCG-Z

La 11" TZ è stata introdotta successivamente quando hanno cominciato ad andare di moda gli 11" e cioè lo stesso anno dell AIR a 11"
adapting03 Ottobre 2012, 15:11 #19
Originariamente inviato da: AlanBoo
hem..... il vaio TZ è la serie bassa della Z e quella anche a 11", e probabilmente nella stessa fascia di prezzo dell'AIR, e cioè la fascia media

io parlo del Z, che esiste dal 2000 e che costa almeno il 50% di un macbook air, per giusti motivi, se vuoi la qualità la paghi (gergo spesso usato dai geek).

http://en.wikipedia.org/wiki/Sony_Vaio_Z_series#2000_Original_PCG-Z


Ok, ma come faceva il Macbook Air del 2008 ad essere la copia di un Sony serie Z full HD che però nel 2008 non mi risulta fosse sul mercato? O, se era sul mercato, mi citi un link? A volte la memoria fa strani scherzi. Grazie.
Valen1203 Ottobre 2012, 16:55 #20
MbAir è sicuramente un buon prodotto a patto di accettare l'ambiente OSX. Ma per la maggior parte degli utenti che usano un notebook per scrivere, email, facebook, e poco altro non fa molta differenza OSX o Windows, gli applicativi richiesti sono su entrambe le piattaforme. MBAir vende anche perché adesso è il marchio Apple a tirare di brutto. All'uscita della prima versione non mi pare avesse fatto tutto 'sto boom.

Comunque rimango dell'opinione che, dietro all'uscita del MbAir, ci sia anche lo zampino di Intel (perché è Intel che s'è inventata gli Ultrabook, non ce lo scordiamo, non è che una bella mattina i produttori si son svegliati dicendo : OHE , da oggi ULTRABOOK per tutti !! ). Lo zampino nel senso che in quel periodo c'erano ancora accordi di esclusiva con Apple per la fornitura in anticipo di alcune soluzioni hardware, avendo avuto così la possibilità di seguire il progetto in prima persona (è una supposizione ma ci può stare, IMHO). Poi dopo, aver visto che il prodotto rivisto e corretto poteva essere una buona soluzione, ha inventato il marchio Ultrabook e ha spinto tutti i produttori in ambito Windows a portare questo formato al mercato "mainstream".

Adesso come adesso gli ultrabook non vendono tanto perché ancora costano abbastanza e nella maggior parte dei modelli hanno schermi penosi, esclusi gli Zenbook Prime Asus, dal modello da 11" a quello da 15" in uscita a fine ottobre/primi di novembre.

Basterebbe rivedere questo aspetto secondo me per dare una svolta alle vendite. E adesso c'è da vedere come si metterà la questione con Win8.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^