VMware Cloud on Dell EMC mira a coniugare i vantaggi del cloud con le prestazioni delle infrastrutture on-premise

VMware Cloud on Dell EMC mira a coniugare i vantaggi del cloud con le prestazioni delle infrastrutture on-premise

VMware Cloud on Dell EMC una soluzione SaaS che permette di godere di tutti i vantaggi di un server on premise con il modello operativo e di pagamento a consumo tipico del cloud

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Cloud
VMwareDell
 

Meglio conservare i dati in sede o sulla nuvola? Può sembrare una domanda banale ma non sempre è semplice dare una risposta al quesito. Da un lato il cloud permette di poter offrire velocemente nuovi servizi ai clienti senza dover rivedere l'intera infrastruttura o investire grosse cifre iniziali. D'altro canto, l'avere una struttura on-premise offre maggiori garanzie sotto il profilo della sicurezza e delle prestazioniVMware Cloud on Dell EMC unisce il meglio dei due mondi. 

VMware Cloud on Dell EMC: i vantaggi del cloud in una struttura on-premise

Project Dimension, presentato da VMware lo scorso anno, è un progetto che mira offrire alle aziende la comodità di gestione della struttura tramite cloud e la stabilità e le performance tipiche dei server in sede. Questa tecnologia è alla base di VMware Cloud on Dell EMC, la soluzione recentemente annunciata da VMware per realizzare SDDC, Software Defined Data Center e consentire l'implementazione di infrastrutture e piattaforme come servizi (ITaas e PaaS). 

Dell ci tiene a sottolineare come il suo concetto di As A Service includa effetivamente ogni aspetto, a partire dal momento dell'acquisto. Ai clienti basta indicare l'indirizzo e attendere l'arrivo dei tecnici Dell che si occuperanno di installare i server e configurarli a seconda delle necessità. Terminata questa fase, i clienti potranno assegnare alla macchina i carichi di lavoro tramite la familiare interfaccia di VMWare Cloud. Tutte le operazioni di aggiornamento, manutenzione e patching saranno invece gestite in autonomia da Dell. 

Questo approccio porta con sé una serie di vantaggi a partire dalla riduzione della complessità operativa (bastano pochi clic per l'installazione iniziale del sistema e l'aggiornamento delle varie componenti) alla coerenza dell'infrastruttura di rete, grazie al fatto che si potranno gestire sia le strutture edge sia i data center da un pannello di controllo unificato.

"Sia che gestiscano l'infrastruttura on-premise o as a service, le organizzazioni apprezzano un modello operativo cloud" - ha dichiarato Mark Lohmeyer, senior vice president and GM, Cloud Platform Business Unit di VMware - "VMware Cloud on Dell EMC offrirà l’esperienza cloud alle aziende che hanno bisogno di mantenere i dati e le applicazioni on-premise, trasformando completamente il modo in cui implementano e gestiscono l'infrastruttura. Il servizio fornirà un'infrastruttura e operations coerenti in tutto il cloud, il data center e l’edge, consentendo alle aziende di garantire valore di business lasciando che sia VMware a gestire l'intera infrastruttura end-to-end".

Il servizio di VMWare gira su VxRail di Dell EMC, una piattaforma scalabile capace di gestire migliaia di macchine virtuali contemporaneamente. 

Dell vxrail platform

"Dell EMC e VMware hanno collaborato con impegno per rendere questo servizio eccellente per i clienti che desiderano semplificare le proprie operazioni, ridurre la complessità operativa e accelerare l'innovazione" - ha dichiarato Matt Baker, Senior Vice President, Strategy and Planning, Dell EMC - "Con VMware Cloud on Dell EMC, il software di infrastruttura di VMware è integrato con la piattaforma hyperconverged VxRail di Dell EMC, offrendo la modalità più rapida e semplice per i cloud ibridi e consentendo ai clienti di guidare qualsiasi workload enterprise. È una soluzione vantaggiosa per tutti, dall’IT alle line of business".

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^