Bonus POS: le agevolazioni su commissioni e acquisto dispositivi

Bonus POS: le agevolazioni su commissioni e acquisto dispositivi

Con un po' di anticipo rispetto alle previsioni, dal 1° luglio tutti i negozianti e i professionisti non potranno più rifiutare i pagamenti con carta di credito o di debito, pena una multa. Il Governo ha però previsto dei bonus su commissioni e dispositivi

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Innovazione
Fattura Elettronica
 
21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Darkon01 Giugno 2022, 08:36 #11
Originariamente inviato da: Bradiper
Da fumatore mi capita sempre al tabacchino, sono pochi quelli che accettano il bancomat e prendo sempre la stecca! Capisco che il margine è poco sui tabacchi ma è un problema tuo, di categoria che ha stretto accordi e tuo che non ti aggiorni con soluzioni più convenienti!


Non è proprio così. Io sono uno di quelli che figurati pagherebbe tutto con carta ma i tabacchi sono l'unica eccezione in quanto specialmente sui valori bollati hanno margini talmente irrisori che non c'è POS che tenga.

Non a caso molti tabacchi stanno mettendo avvisi che accettano pagamenti pos per tutti i prodotti di libero mercato ma non su quelli forniti a prezzo stabilito dallo stato perché di fatto sono ingestibili.
Figurati che in alcuni casi non hanno ricarichi di nemmeno 10 cent.

Personalmente penso che per queste casistiche dove il negoziante non ha nessun potere di contrattazione lo stato dovrebbe fornire un pos dedicato che funzioni solo per i valori bollati e simili che permetta di fare la transazione senza spese.
Unax01 Giugno 2022, 09:34 #12
Originariamente inviato da: Darkon
Non è proprio così. Io sono uno di quelli che figurati pagherebbe tutto con carta ma i tabacchi sono l'unica eccezione in quanto specialmente sui valori bollati hanno margini talmente irrisori che non c'è POS che tenga.

Non a caso molti tabacchi stanno mettendo avvisi che accettano pagamenti pos per tutti i prodotti di libero mercato ma non su quelli forniti a prezzo stabilito dallo stato perché di fatto sono ingestibili.
Figurati che in alcuni casi non hanno ricarichi di nemmeno 10 cent.

Personalmente penso che per queste casistiche dove il negoziante non ha nessun potere di contrattazione lo stato dovrebbe fornire un pos dedicato che funzioni solo per i valori bollati e simili che permetta di fare la transazione senza spese.


sui valori bollati che tipo di evasione ci può essere? se un tabaccaio comprasse valori bollati in continuazione e poi non risultassero venduti (perché venduti in nero) sarebbe facile sgamarlo
nyo9001 Giugno 2022, 09:59 #13
Originariamente inviato da: Svelgen
Anche questo è il tipico errore che fanno molti e che non cambierà mai le cose.
Non devi proprio chiedere un bel cazzo di nulla. Ma stiamo scherzando?
Io entro, consumo (anche un caffè e poi mi dirigo alla cassa.


Non ho tempo da perdere e penso che sia ugualmente utile dire al commerciante che sto andando a fare soldi a un suo collega meno schizzinoso.
Alcuni si incazzano, quindi penso che il messaggio arrivi lo stesso.
Ovviamente se è già esposto che prendono pagamenti elettronici non chiedo un bel niente.
Titanox201 Giugno 2022, 10:06 #14
la guerra dei poveri
Svelgen01 Giugno 2022, 11:03 #15
Originariamente inviato da: nyo90
Non ho tempo da perdere e penso che sia ugualmente utile dire al commerciante che sto andando a fare soldi a un suo collega meno schizzinoso.
Alcuni si incazzano, quindi penso che il messaggio arrivi lo stesso.
Ovviamente se è già esposto che prendono pagamenti elettronici non chiedo un bel niente.


E invece il bello è proprio questo: consumare, anche se c'è il solito cartello esposto, e poi dirigersi alla casa con il solo metodo del pagamento elettronico.
Un bel cappuccio e briosche, così da stare sopra l'euro e sotto i 5 esposti nel cartello.
Non vedo l'ora di trovarmi davanti il prossimo che fa sta sceneggiata. Me ne vado senza pagare e senza aggiungere altro.
bonzoxxx01 Giugno 2022, 11:13 #16
Che poi sotto i 5 euro se non ricordo male non ci sono proprio commissioni quindi non vedo il problema, ovvero lo vedo ma non è legato al pagamento in se ma all'evasione, parliamoci chiari i bar mediamente qualcosa evadono poi ci sono quelli cintura nera proprio..
jepessen01 Giugno 2022, 11:49 #17
Originariamente inviato da: Svelgen
Non vedo l'ora di trovarmi davanti il prossimo che fa sta sceneggiata. Me ne vado senza pagare e senza aggiungere altro.


Si ma attento a non passare dalla parte del torto; e' vero che hai tutto il diritto di andartene senza pagare, come dice la legge, come ho postato qualche link fa, ma e' anche vero che il debito comunque rimane e bisogna comunque saldare il debito alla prima occasione utile, non e' che non devi piu' pagare il caffe'.
aqua8401 Giugno 2022, 11:54 #18
Originariamente inviato da: jepessen
Si ma attento a non passare dalla parte del torto; e' vero che hai tutto il diritto di andartene senza pagare, come dice la legge, come ho postato qualche link fa, ma e' anche vero che il debito comunque rimane e bisogna comunque saldare il debito alla prima occasione utile, non e' che non devi piu' pagare il caffe'.


Vero
Peró, dall altra parte, se ti capita 1 solo che non ha i contanti, ok
Se iniziano a essere diversi, tanti... le entrate iniziano a diminuire, e anche se hai un "credito" con quei clienti vai a cercarli tutti, per un caffè...

Secondo me ti passa la voglia e accendi il pos
nyo9001 Giugno 2022, 13:56 #19
Originariamente inviato da: aqua84
Secondo me ti passa la voglia e accendi il pos


Uno dei due benzinai che ho intorno a casa, appena cambiata gestione, ebbe la geniale idea di staccare il POS al self service.
Sono andato due volte e non funzionava, sono andato una volta in orario d'apertura chiedendo come mai non funzionasse e me ne sono andato dicendo "Andrò dal benzinaio di fronte".

Non devo essere stato l'unico, perché un mese dopo, quando ormai avevo del tutto cambiato benzinaio, il vecchio benzinaio mise sulla strada un cartello enorme con scritto CARTE ATTIVE e una foto di un mazzo di carte di credito.

Sfortunatamente per loro a me non cambiava niente andare a uno o all'altro, e una volta presa la nuova abitudine e visti i prezzi assolutamente paragonabili, non sono più tornato da loro.

Molti però neanche se ne rendono conto, dall'alto della loro cultura economica dicono "Ecco, bravo, va via, così risparmio la commissione" senza neanche rendersi conto che sì, il tuo guadagno medio per cliente è aumentato, ma il guadagno assoluto è diminuito visto che un cliente è andato via.

Fortunatamente siamo in un periodo storico in cui non mancano le attività commerciali e c'è sempre più concorrenza, quindi un'alternativa la si trova sempre.
Personaggio01 Giugno 2022, 14:40 #20
sono stato in vacanza a Parigi la settimana scorsa ed in molti esercizi c'è il cartello fuori con scritto che si accettano solo pagamenti con carta!
E lì le commissioni sotto i 5e si pagano.

Aggiungerei poi una cosa, che probabilmente è il motivo della scelta parigina. Se la tua cassa non ha mai contanti da gestire, non devi pagare ai commessi l'indennità di cassa che è pari in Italia al 5% dello stipendio.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^