Cisco e Vodafone Business Italia stringono una partnership per accelerare la trasformazione digitale delle imprese

Cisco e Vodafone Business Italia stringono una partnership per accelerare la trasformazione digitale delle imprese

Il piano di collaborazione fra Vodafone Business e Cisco durerà tre anni ed è mirato a individuare e sviluppare congiuntamente nuove soluzioni avanzate nell'ambito di collaboration, tecnologie di rete evolute, sicurezza e cloud

di pubblicata il , alle 15:41 nel canale Innovazione
VodafoneCisco
 

Accelerare il processo di trasformazione digitale delle imprese italiane è fondamentale per riuscire a garantire la competitività e l'efficienza delle imprese del Belpaese. Per dare un'ulteriore svolta a questo processo, Vodafone Business Italia e Cisco hanno deciso di unire le forze e siglare un'alleanza che rafforza la relazione già esistente fra le due aziende. 

L'obiettivo è quello di individuare e sviluppare insieme soluzioni evolute per le tecnologie di rete, il cloud, la collaborazione e la sicurezza informatica

"Quello che annunciamo oggi rappresenta un passaggio importante nell'evoluzione del rapporto tra le nostre aziende, che manifesta la volontà di collaborare in modo sempre più efficace sul mercato, creando soluzioni che servano davvero a facilitare l’innovazione e la competitività delle imprese italiane impegnate nei processi di digitalizzazione" - spiega Agostino Santoni, Amministratore Delegato di Cisco Italia - "Oggi disponiamo di tecnologie semplici, altamente sicure, programmabili, aperte che creano opportunità senza precedenti per aziende di ogni dimensione".

A cosa porterà la collaborazione fra Cisco e Vodafone Business?

Non sono ancora stati svelati tutti i dettagli su quello che dovremmo aspettarci nei prossimi tre anni, ma le due aziende hanno già svelato le aree su cui si concentreranno, come lo sviluppo di soluzioni applicative a integrazione dei servizi voce di Vodafone attraverso l’adozione della piattaforma Webex Calling, appoggiandosi alle sue funzionalità di autenticazione e sicurezza. 

Vodafone ha intenzione di potenziare la sua rete fissa appoggiandosi alla piattaforma Cisco Meraki, che offre una gestione centralizzata delle performance di rete, permettendo di ottimizzare le risorse delle le aziende.

Dal punto di vista della sicurezza, Vodafone Business si appoggerà ai servizi di Cisco Talos per che raccogliere informazioni e analisi rilevanti, che poi verranno rese disponibili anche sulle piattaforme di sicurezza delle singole aziende. Vodafone Business infine integrerà nelle soluzioni cloud che propone ai suoi clienti i servizi della piattaforma Cisco CloudCenter, che permette un controllo end-to-end centralizzato e strumenti di reportistica avanzata.

"Attraverso questa nuova collaborazione con Cisco, Vodafone Business Italia amplia ulteriormente l’offerta di soluzioni innovative per accelerare la trasformazione digitale di piccole, medie, grandi aziende e della Pubblica Amministrazione" - ha dichiarato Giorgio Migliarina, Direttore di Vodafone Business Italia - "Grazie anche alla costruzione di un ecosistema di partner nazionali e internazionali, Vodafone Business risponde in modo efficace e unico alle priorità di business delle imprese, rafforzando ulteriormente la superiorità della propria rete e dei propri servizi con le migliori e più recenti innovazioni tecnologiche disponibili nel mercato. La collaborazione con Cisco – leader mondiale nel settore del networking e dell'IT – si sposa perfettamente con questi obiettivi e rafforza un rapporto, già fruttuoso e innovativo, a servizio delle imprese italiane". 

 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^