Fondazione Bruno Kessler entra nel programma AI for Earth di Microsoft

Fondazione Bruno Kessler entra nel programma AI for Earth di Microsoft

L'ente di ricerca trentino Fondazione Bruno Kessler ha fatto il suo ingresso nel programma internazionale AI for Earth di Microsoft. Lo scopo è sviluppare una soluzione basata si AI per prevenire i danni causati dalle ondate di calore

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Innovazione
MicrosoftAzureintelligenza artificiale
 

Fondazione Bruno Kessler, ente per la Ricerca di Trento, è ufficialmente entrata a fare parte del programma AI For Earth di Microsoft con l'obiettivo di impegnarsi in progetti di intelligenza artificiale nell'ambito del clima, dell'agricoltura, della biodiversità e delle risorse idriche.

Nello specifico, la Fondazione Bruno Kessler si concentrerà sullo sviluppo di modelli in grado di predire le ondate di calore in modo specifico per il settore agricolo.

"Stiamo sviluppando un nuovo strumento basato su reti neurali e deep learning spazio-temporale per ottenere modelli predittivi di come le ondate di calore influiscono sulla crescita delle piante e sulla qualità e resa del raccolto, per fornire agli agricoltori nuove strategie preventive" – afferma Cesare Furlanello, ricercatore FBK responsabile del progetto - "L'impatto biologico, ambientale ed economico del cambiamento climatico sulla agricoltura è ormai di interesse sia a livello globale che regionale e richiede decisioni di adattamento sostenibili a lungo termine come pure azioni di mitigazione degli eventi estremi. Partendo da un modello a scala europea delle ondate di calore sviluppato nel progetto IREACT, FBK sta utilizzando le risorse di calcolo Cloud e AI di Microsoft per creare una soluzione che ne combina le predizioni con i dati fenologici specifici delle coltivazioni - ovvero informazioni sul rapporto tra fattori climatici e fenomeni tipici della vita vegetale come la fioritura o la maturazione dei frutti – incrociandoli con big data geografici ambientali".

Cosa è AI for Earth?

Il programma AI for Earth è stato lanciato da Microsoft nel 2017 e mette a disposizione di la potenza di Azure e i suoi strumenti di Artificial Intelligence per trovare il modo di preservare l'ambiente e costruire un futuro sostenibile.

"Il cambiamento climatico è ormai sotto gli occhi di tutti. Fenomeni come le ondate di calore a cui fino a qualche decennio fa non eravamo abituati stanno diventando sempre più comuni" - spiega Mattia De Rosa, Direttore della Divisione Cloud & Enterprise Microsoft Italia - "Se da un lato quindi dobbiamo impegnarci tutti – Governi, organizzazioni e cittadini – nel proteggere il nostro Pianeta attraverso pratiche e stili di vita più sostenibili, dall'altro dobbiamo dotarci dei giusti strumenti per affrontare queste nuove sfide, senza provocare ulteriori danni. Siamo convinti che le nuove tecnologie come il Cloud e l’AI possano dare un contributo fondamentale in questo senso e sostenere concretamente i ricercatori attraverso programmi come AI for Earth è determinante".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^