IBM sceglie Slack per gestire la comunicazione dei suoi 350.000 dipendenti

IBM sceglie Slack per gestire la comunicazione dei suoi 350.000 dipendenti

Slack, noto servizio di messaggistica istantanea per le aziende, ha segnato un'importante vittoria: IBM l'ha infatti scelta per gestire la comunicazione dei suoi 350.000 dipendenti nel mondo

di pubblicata il , alle 13:21 nel canale Public Cloud
 

Slack e Microsoft sono da tempo in lotta per il predominio sul mercato della messaggistica aziendale. La prima sembra però aver ottenuto una vittoria importante aggiudicandosi la scelta da parte di IBM, che userà Slack per gestire la comunicazione tra i suoi 350.000 dipendenti.

IBM sceglie Slack come piattaforma per la comunicazione

IBM ha utilizzato Slack sin dal 2014, ma solo di recente ha scelto di utilizzare la piattaforma come l'unica per gestire la comunicazione tra i suoi lavoratori. La scelta di IBM, riportata da Neowin, non solo porta 350.000 utenti in più al servizio, ma anche un certo prestigio. Ciò è testimoniato dall'apprezzamento che Slack ha ricevuto in borsa, con il titolo che è salito del 21%.

La lotta per la supremazia di questo spazio rimane tuttavia aperta, con Microsoft Teams che ha finora ottenuto numeri più significativi rispetto a quelli di Slack. Sembra però esserci spazio per un nuovo concorrente e proprio per questo Google starebbe preparando una sua alternativa.

La storia non è ancora scritta e non è ancora chiaro quale piattaforma prenderà effettivamente il sopravvento, né quanto peserà l'integrazione dei servizi di messaggistica con altri servizi (come avviene con la piattaforma Office 365).

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
emanuele8313 Febbraio 2020, 07:48 #1
Va bene, le email sono datate, ma rimarranno lo strumento principale per comunicare tra diverse aziende. Specialmente quando hai bisogno di prendere/delegare la responsabilità di qualcosa. Meglio della mail non c'è manco la raccomandata con ricevuta di ritorno.

Ogni azienda poi implementa ciò che vuole. Noi usiamo Gitlab per tutto e mattermost come interno. quello schifo di skype per le conferenze e alcuni clienti ci chiedono di usare slack.
Insomma un bel casino.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^