Google, dorsali al laser e non in fibra per internet ultra-rapido

Google, dorsali al laser e non in fibra per internet ultra-rapido

Alphabet, compagnia a cui appartiene Google, vorrebbe utilizzare dorsali collegate al laser per portare internet nelle zone periferiche dell'India

di pubblicata il , alle 17:41 nel canale TLC e Mobile
Google
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Therinai21 Dicembre 2017, 02:38 #11
Originariamente inviato da: +Benito+
in realtà se ci fosse a disposizione una quota maggiore di spettro radio cablare in aree rurali o comunque con pochi ostacoli (case basse etc) non avrebbe più senso. Ponti radio tra le antenne cellulari e via. Ma non sarebbe comnuque un modo "innovativo" o alternativo alla sicurezza di una dorsale in fibra. Dal punto di vista economico sarebbe giustificabile. Dopotutto è noto che vivere in città deve avere anche qualche vantaggio, se no sarebbe da folli viverci.


Diciamo pure che c'è troppa paura nello sdoganare la radiodiffusione da parte delle autorità di tutto il mondo, nonostante sia roba alla portata di qualsiasi nerd. Che poi se uno si mette a diffondere frequenze che succede? Non ci sono i mezzi per beccarlo. Soliti divieti forti solo sulla carta...
Therinai21 Dicembre 2017, 03:04 #12
Originariamente inviato da: TheMonzOne
Appunto...una "normale backbone".
Qui si parla di costruire le "normali backbone indiane" non più con la fibra via cavo (perchè costa troppo) ma con questi 2000 box laser.
Significa semplicemente che la velocità massima di connessione all'utente finale, in India, non sarà elevata.

Si parla però di aree rurali dell'India dove, credo, al momento non c'è proprio nulla, quindi 20Gbps da condividere tra i vari utenti connessi all'ultimo miglio (che immagino a questo punto potrebbe essere con connessione FWA) sarebbe comunque grasso che cola.


Appunto... il titolo parla di internet ultra-rapido grazie ai laser... ma non c'entra una mazza con lo scopo di alphabet...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^