Liberalizzazione modem: ecco gli effetti sui costi delle tariffe internet

Liberalizzazione modem: ecco gli effetti sui costi delle tariffe internet

Il portale SosTariffe.it ha utilizzato il proprio strumento di confronto online per stabilire il risparmio medio per l'utente che verrà ottenuto con la liberalizzazione del modem

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale TLC e Mobile
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

40 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
argez22 Febbraio 2018, 12:42 #11
Originariamente inviato da: zappy
sei rimasto indietro.
240€


Sry ero rimasto alla penultima inc****a...vedo che ora anche senza vasellina .
zappy22 Febbraio 2018, 12:45 #12
Originariamente inviato da: argez
Sry ero rimasto alla penultima inc****a...vedo che ora anche senza vasellina .

se ci pensi è praticamente MEZZO MILIONE di lire.
cioè, con quella cifra ci compri quasi un PC...
san80d22 Febbraio 2018, 12:48 #13
no dai, dopo quasi vent'anni ancora a parlare dil lire
nickname8822 Febbraio 2018, 12:49 #14
Dovrebbero tacere e piazzare sta benedetta legge anzichè continuare a temporeggiare e parlare.
@ndrey22 Febbraio 2018, 13:01 #15
wind sembra onesta 2euro al mese per 48mesi.
Poi ci pensano loro se si rompe.. Presepio il mio dlnk DVA-5592 è morto, in arrivo uno nuovo.
giovanni6922 Febbraio 2018, 13:14 #16

Vendita rateale abbinata del modem per eludere effetti dell'art.70 c.4 codice c.e.

Originariamente inviato da: zappy
il problema non è il "loro modem", ma il fatto che:
[LIST]
[*]sei costretto a comprarlo per forza, anzichè averlo a noleggio (non dico gratis ma pure mettendoci un tot di noleggio non si può.
[*]costa a peso d'oro (anche 4 volte il valore di mercato, vedi TIM 240€ )
[/LIST]
così se dopo i 2 anni di contratto vuoi cambiare, hai sul groppone un modem strapagato e che continui a pagare x altri 2 anni, cosa assolutamente illegale.


Originariamente inviato da: san80d
nulla di strano, tim con il modem si ripaga i costi di attivazione


Non solo dopo i due anni. La ragione di fondo, purtroppo, è semplice: se modificano le condizioni contrattuali, il cliente può andarsene senza costi e penali ex art 70 c.4 del codice delle comunicazioni elettroniche. Ma se gli affibbi una vendita abbinata di un prodotto (invece del comodato d'uso gratuito come è stato fino ad metà estate 2016 per Tim ad esempio), quelle rate continuano a sussistere anche dopo che è migrato o ha cessato la linea, perchè il prodotto è di proprietà dell'acquirente: è una normale vendita rateale, come un televisore acquistato in un ipermercato. Da qui l'idea del modem in vendita abbinata a prezzi totali folli: ripagarsi in ogni caso dei costi di attivazione/disattivazione se l'utente se ne va. E nel corso del tempo tali rate l'abbiamo vista salire da 1.19 a 5€.

Ci vorrebbe un bravo avvocato che avesse le palle per andare più in alto possibile nei gradi di giudizio al fine di dimostrare che il prezzo totale pagato è ingiusto e che dunque l'obbligazione rateale è un espediente per eludere la ratio di quell'articolo, a danno del consumatore.
aleardo22 Febbraio 2018, 13:18 #17
Secondo me è illusorio attendersi un abbassamento dei costi con l'introduzione del modem libero. Le compagnie, non potendo più far pagare il modem, chiederanno la stessa cifra sotto la voce "costi di attivazione", come del resto Vodafone fa già adesso. Quindi alla fine potremmo trovarci a pagare stessa cifra senza neanche avere il modem.
futu|2e22 Febbraio 2018, 13:30 #18
Originariamente inviato da: aleardo
Secondo me è illusorio attendersi un abbassamento dei costi con l'introduzione del modem libero. Le compagnie, non potendo più far pagare il modem, chiederanno la stessa cifra sotto la voce "costi di attivazione", come del resto Vodafone fa già adesso. Quindi alla fine potremmo trovarci a pagare stessa cifra senza neanche avere il modem.


Ma questo non è neanche illusorio, sarà la realtà certa.
giovanni6922 Febbraio 2018, 13:33 #19
Originariamente inviato da: aleardo
Secondo me è illusorio attendersi un abbassamento dei costi con l'introduzione del modem libero. Le compagnie, non potendo più far pagare il modem, chiederanno la stessa cifra sotto la voce "costi di attivazione", come del resto Vodafone fa già adesso. Quindi alla fine potremmo trovarci a pagare stessa cifra senza neanche avere il modem.


Si ma questo almeno cambia tutto se/quando te ne andassi nel caso di modifica delle condizioni contrattuali. Vedi poco sopra.
san80d22 Febbraio 2018, 13:34 #20
comunque vi sfugge il tema principale che non riguarda i costi ma la libertà di scelta, infatti l'intervento dell'agcom punta sulla non imposizione/obbligo del modem proprietario

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^