In collaborazione con Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia

La transizione digitale per le PMI è più agevole con le soluzioni di Wolters Kluwer

La transizione digitale per le PMI è più agevole con le soluzioni di Wolters Kluwer

La digitalizzazione e la transizione verso il mondo 4.0 sono accelerate da strumenti innovativi ma allo stesso tempo complessi. Ecco perché Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia ed RSM prospettano al mondo delle PMI innovazione e semplicità

di pubblicata il , alle 16:31 nel canale Innovazione
Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia
 

Secondo i numeri dell’Osservatorio Innovazione Digitale nelle PMI del Politecnico di Milano il peso delle piccole e medie aziende nel quadro economico e produttivo italiano è molto importante. Tolte le microimprese, che rappresentano il 95,05% del totale e le grandi imprese lo 0,09%, le PMI italiane sono circa 206.000, cioè il restante 4,86% dell’impresa italiana e generano da sole il 41% dell’intero fatturato del Paese.

wk_arca_EvolutionQuanto questa fondamentale parte della struttura economica e industriale della nazione è digitalizzata? Sicuramente la transizione digitale non è ancora compiuta e la pandemia prima, gli eventi bellici poi uniti alla storica difficoltà del reperimento di liquidità non fanno che aggravare la situazione.

Tra le necessità indispensabili al compimento della transizione digitale verso l’industria 4.0 non può mancare un robusto gestionale. Lo sottolinea Michela Frisone, Associate Director Marketing di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia: “Nel campo degli ERP Wolters Kluwer Italia compete con ottimi risultati con un software di grandissima efficacia, Arca EVOLUTION.” Quando un'azienda inizia a crescere, aumentano la complessità di dati, informazioni, flussi, risorse e processi da gestire (ordini, fatture, scadenze, spedizioni, lavorazioni, registrazioni contabili).

Foto Michela FrisoneL’adozione di un gestionale come Arca EVOLUTION alimenta la crescita e la competitività dell’impresa grazie all’automazione, all’intelligenza e alla funzionalità che il gestionale apporta a tutte le operations integrando e rendendo quindi più efficaci e funzionali tutte le aree e i processi aziendali, dalla contabilità all’area commerciale, dalla logistica alla produzione. “Arca EVOLUTION rappresenta un investimento con un importante ROI che si concretizza nel risparmio di tempo, nei costi generali e in quelli indotti da errori e inefficienze. Il gestionale di casa Wolters Kluwer è uno straordinario strumento per flessibilità, integrabilità, agilità, capacità di personalizzazione, scalabilità e semplicità operativa” spiega Michela Frisone.

Arca EVOLUTION, l’ERP a misura di PMI

L’ERP Arca EVOLUTION è perfetto per diventare il fulcro della transizione digitale delle PMI italiane grazie anche alla sua capacità di svilupparsi in mondi produttivi molto diversi.

La sua acquisizione può diventare però, per una PMI, un’operazione onerosa soprattutto in un periodo come l’attuale. Ecco dunque come, oltre alle possibilità offerte dal PNRR, si sviluppano interessanti opportunità di accedere alla finanza agevolata.

Soprattutto per le imprese più piccole e meno strutturate, Wolters Kluwer Italia e RSM, primaria Società di Revisione parte integrante di RSM International, il 6°network al mondo di società specializzate in consulenza e servizi finanziari, hanno messo a punto una soluzione end-to-end basata sull’ERP Arca EVOLUTION e appositamente pensata per le migliaia di PMI che perseguono l’obiettivo di rientrare degli investimenti fatti in ottica Transizione 4.0, anche nel software.

RSM_Laura De Lis

Il significato di finanza agevolata lo spiega Laura De Lisa, Partner Funding and Development Leader di RSM: “Partirei da una definizione. Con finanza agevolata intendiamo tutto l'insieme di strumenti, finanziari e fiscali, messi a disposizione dal legislatore per favorire la concorrenza e la competitività tra aziende, non solo quelle già sul mercato ma anche le start up. Gli strumenti possono essere attivati a livello comunitario, nazionale, regionale o anche locale. Tutti hanno l’obiettivo di consentire alle imprese di reperire le risorse finanziarie di cui necessitano a condizioni più vantaggiose di quelle ottenibili sul mercato. Tre sono i livelli legislativi ai quali l’impresa può fare riferimento per reperire fondi a tasso agevolato. L’Unione Europea ne mette a disposizione per le imprese che operano negli Stati membri e normalmente coprono progetti in svariati settori. Anche il Governo italiano attua politiche volte ad agevolare e sostenere economicamente le imprese. I bandi nazionali sono gestiti dai diversi ministeri, tra i quali il MISE. Inoltre non è raro che Regioni, ma anche Comuni, attuino politiche di sostegno alle piccole e medie imprese. A livello locale un’azione importante arriva anche dalle Camere di Commercio provinciali con bandi destinati a supportare le aziende del territorio”.

Il processo di accesso alle misure di finanza agevolata è sicuramente complesso e necessita di una consulenza solida ed esperta. Secondo Michela Frisone: “È necessario anche diffondere cultura sulle possibilità di ottenere vantaggi competitivi sia attraverso l’acquisizione di un gestionale come Arca EVOLUTION, sia con la guida di RSM attraverso i meandri delle opportunità di finanza agevolata. Per questo abbiamo organizzato, in collaborazione con RSM, una serie di workshop di approfondimento, il prossimo dei quali si terrà il 24 maggio ed è intitolato «Non solo PNRR: tutti i finanziamenti per la transizione al digitale delle Imprese» e sarà tenuto proprio da Laura De Lisa.”. Il workshop è gratuito e accessibile a tutti: basta registrarsi compilando il form disponibile a questo indirizzo.

In sintesi, Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia offre al mondo delle PMI italiane il proprio software gestionale, o un’evoluzione dello stesso alle aziende che già ne fanno uso, insieme ad una benefit due diligence, effettuata da RSM, di tutte le possibili aree di finanza agevolata.

 
^