PEC obbligatoria anche per gli automobilisti?

PEC obbligatoria anche per gli automobilisti?

Una proposta di legge del CNEL suggerisce di estendere l'obbligo di PEC anche agli automobilisti, per semplificare le comunicazioni con la pubblica amministrazione e risparmiare sulle spese di consegna dei verbali

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Innovazione
Fattura Elettronica
 
144 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
coschizza30 Settembre 2020, 17:28 #11
Originariamente inviato da: demon77
Dai su.
Oggi qui in italia qunti sono quelli che non hanno alcun accesso alla rete?

E per quei pochi ribadisco la soluzione per i vecchi qui sopra:
se arriva una pec ti arriva un SMS per andare in posta a fartela stampare.


ti arriva un sms dove se non hai il cellulare?
capisco il tuo ragionamento ma per esempio mia mamma mio papa la mia fidanzata queste cose proprio non ci arrivano che vuol dire che qualsiasi cosa arrivi comunque loro non la leggeranno mai.
Questo vuol anche che l'identita digitale che è personale alla fine devo gestirla io cosa peraltro illegale
Unrue30 Settembre 2020, 17:32 #12
Originariamente inviato da: coschizza
tutto si puo fare ma una cosa è fare una cosa obbligare



Secondo te se non obbligassero in quanti farebbero questa cosa di propria iniziativa? Nessuno direi. Sentendo di dover spendere ben 5 euro in più l'anno, mamma mia, che non sia mai! Quindi verrebbe meno l'utilità del sistema.
demon7730 Settembre 2020, 17:33 #13
Originariamente inviato da: coschizza
ti arriva un sms dove se non hai il cellulare?
capisco il tuo ragionamento ma per esempio mia mamma mio papa la mia fidanzata queste cose proprio non ci arrivano che vuol dire che qualsiasi cosa arrivi comunque loro non la leggeranno mai.


Se non c'è possibilità di nemmeno SMS arriverà la notifica cartacea a mezzo posta tradizionale per recarsi allo sportello postale di zona a ritirare la stampa della raccomandata. Pagando ovviamente quanto necessario per la stampa e lo sbattimento correlato.

Cioè.. se uno sta fuori dal mondo per qualsivoglia ragione non esiste che il mondo debba deguarsi a lui. E' lui che deve adeguarsi al resto del mondo.
no_side_fx30 Settembre 2020, 17:35 #14
cit.:"...ma a conti fatti, l'automobilista ha comunque da guadagnarci. Un account PEC si può aprire per 5 euro (IVA esclusa) all'anno: se si pensa che il costo di consegna di un verbale oscilla fra i 10 e i 15 euro, è evidente che è conveniente la consegna digitale.."

cosa?? in pratica si da per scontato che io debba prendere multe?
l'unico che ci guadagna è lo stato, per risparmiare lui ruba a tutti e vafanc
Cfranco30 Settembre 2020, 17:38 #15
Chi pensa sia una buona idea ovviamente non ha la più pallida idea della situazione reale
bonzoxxx30 Settembre 2020, 17:48 #16
Originariamente inviato da: Cfranco
Chi pensa sia una buona idea ovviamente non ha la più pallida idea della situazione reale


Come mai dici questo?

Cmq le poste offrono il servizio PEC a 10€ ogni 3 anni, direi che è un costo irrisorio e la PEC è molto utile per un sacco di cose, perlomeno io la uso e me la ripago ampiamente.

Se a qualcuno di questo thread piace perdere giorni di lavoro per le raccomandate accomodatevi, personalmente non ho tempo per andare in posta oltre al fatto che ogni volta che vado mi prende l'orticaria a vedere come lavorano.
nyo9030 Settembre 2020, 17:49 #17
Un account PEC si può aprire per 5 euro (IVA esclusa) all'anno: se si pensa che il costo di consegna di un verbale oscilla fra i 10 e i 15 euro, è evidente che è conveniente la consegna digitale.


Esiste anche gente che non ha mai preso una multa in vita sua.
Da quando guido, ormai quasi 14 anni, non ho mai preso una multa e ho ancora tutti i miei 30 punti sulla patente. Nel mio caso quindi sarebbe un costo puro e semplice.

Ma l'utilità della PEC? È certificato l'invio ma non il contenuto, e per certificare l'invio di un'email non vedo perché non possa essere usata direttamente l'email standard.

O un qualsiasi altro servizio che non preveda un costo. Per esempio esiste l'app iPatente del ministero dei trasporti con già tutte le informazioni che loro spediscono per raccomandata. Renderla obbligatoria, magari con notifica tramite cellulare e email, e come per le raccomandate non consegnate si da per scontato che chi le ha ignorate l'abbia fatto intenzionalmente. Semplice e a costo zero.
the_joe30 Settembre 2020, 17:49 #18
Originariamente inviato da: Cfranco
Chi pensa sia una buona idea ovviamente non ha la più pallida idea della situazione reale


Tanto chi non paga le multe non le pagherà ugualmente PEC o non PEC.

Perlomeno si velocizzano le cose.

Sarebbe come dire siccome ci sono gli analfabeti, le multe devono arrivare con la voce recitante incisa su un nasto a bobina (non si sa mai che siano troppo moderni quelli a cassetta)
bonzoxxx30 Settembre 2020, 17:59 #19
Originariamente inviato da: nyo90
Esiste anche gente che non ha mai preso una multa in vita sua.
Da quando guido, ormai quasi 14 anni, non ho mai preso una multa e ho ancora tutti i miei 30 punti sulla patente. Nel mio caso quindi sarebbe un costo puro e semplice.

Ma l'utilità della PEC? È certificato l'invio ma non il contenuto, e per certificare l'invio di un'email non vedo perché non possa essere usata direttamente l'email standard.

O un qualsiasi altro servizio che non preveda un costo. Per esempio esiste l'app iPatente del ministero dei trasporti con già tutte le informazioni che loro spediscono per raccomandata. Renderla obbligatoria, magari con notifica tramite cellulare e email, e come per le raccomandate non consegnate si da per scontato che chi le ha ignorate l'abbia fatto intenzionalmente. Semplice e a costo zero.


Al di la del fatto di non prendere multe, cosa che non ti auguro perché le odio, l'idea dello stato è estendere le PEC a tutti i cittadini per agevolare le comunicazioni stato-cittadino con l'invio di documentazione che non può viaggiare, per requisiti di sicurezza e non-ripudio, sulla mail normale.

Cmq, come scritto sopra, costa 10€ ogni 3 anni e ci si fanno un sacco di cose oltre alle multe
domthewizard30 Settembre 2020, 18:08 #20
Originariamente inviato da: coschizza
mi costa 5€ ogni anno


Originariamente inviato da: demon77
Se tutti i cittadini avessero una PEC


Originariamente inviato da: bonzoxxx
costa 10€ ogni 3 anni

non so dove vivete ma la pec di aruba, che mi risulta essere la più economica e allo stesso tempo sicura, costa 5€ + iva solo per il primo anno, dal secondo ne costa 7.90 + iva (quasi 10€ quindi)

se lo stato vuole IMPORRE certe cose dovrebbe anche darle gratis, ma non ho voglia di ribadire quanto siano bip, bip e altro bip i nostri governanti, a cui piace essere debole con i forti e forte con i deboli

Originariamente inviato da: Unrue
Quanti sono quelli che non ne hanno mai preso una?

eccomi, ho la patente da 16 anni (sigh) e non ho mai preso una multa

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^